Miglior ascia spaccalegna – Guida all’acquisto con classifica top5 e prezzi

Sin dall’antichità, l’uomo ha dovuto relazionarsi con la natura circostante per la sua sopravvivenza, ricercando risorse che gli permettessero di cibarsi o riscaldarsi. In particolare, la legna rappresenta da sempre una risorsa imprescindibile e con la scoperta del fuoco l’uomo ha potuto sviluppare ulteriormente le sue attività principali, portando avanti la sua specie.

Ancora oggi, la legna è un elemento fondamentale per la vita dell’uomo e tra i vari usi che se ne possono fare sorge però un problema, ovvero come procurarsela, dal momento che può arrivare anche a pesi elevati e il suo approvvigionamento può rivelarsi difficoltoso.

Per questi motivi, oggi sul mercato vi è un’altissima offerta di modelli di asce spaccalegna, ognuno pensato per un uso specifico e che permette di ottenere il massimo a livello di prestazione. Mentre per i più esperti e soprattutto per coloro che si occupano di questo settore per lavoro la scelta della migliore ascia da spacco risulta relativamente semplice, per il consumatore medio la scelta si fa più difficile, proprio perché l’offerta è molto diversificata.

Bestseller No. 1
OCHSENKOPF Ascia Sportiva, Manico in Noce Americano, Proteggi Lama in Pelle, Tagliente Lucidato 190...
  • CON AFFILATURA DA ALLENAMENTO: Il tagliente dell’ascia sportiva OCHSENKOPF con 3 cunei di sicurezza e affilatura da allenamento è stato realizzato in acciaio ed è particolarmente adatto al legno...
OffertaBestseller No. 2
Fiskars 1015644 Ascia da Spacco X27, Lunghezza: 96 cm, XXL, Nero/Arancione
  • Scure (lunghezza totale: 96 cm) per spaccare tronchi con diametro maggiore di 30 cm per il camino, la stufa, il barbecue o il fuoco da campo
Bestseller No. 4
Mannesmann - M76533 – Accetta 600 g
  • Con manico a forma di mucca
Bestseller No. 5
Deuba Ascia spaccalegna ed Accetta Set Manico ergonomico spaccare Legno spacca Legna accetta Spacco
  • Set di 2 pezzi: Il set di alta qualità della marca Deuba è composto da un'ascia (lunghezza totale: 88cm) e una accetta (lunghezza totale: 37cm) per spaccare la legna per il camino o la stufa
Bestseller No. 6
Ascia Spaccalegna Professionale da 2200g grande 85 cm manico fibra di vetro ergonomico in gomma 2,2...
  • 🪓Pratica Ascia spacca legna, durevole che soddisferà sia i professionisti che gli hobbisti
Bestseller No. 7
Halder Erwin KG - Ascia spaccalegna SIMPLEX Gr. 160 Halder
  • Halder 3007160 Simplex Kloofhamer - Gietstaal/Superplastic - Hickory - 4100gr - 60mm
Infatti, scegliere il modello migliore e che sia anche il più adatto di accette spaccalegna non è semplice come potrebbe sembrare e il punto di partenza è definire l’uso che se ne vuole fare. In questa guida all’acquisto verrà semplificata questa scelta, presentando le varie tipologie presenti in commercio e le caratteristiche dei cinque modelli migliori in vendita attualmente.

Ascia Spaccalegna – Vediamo le caratterisitche:

Ogni ascia spaccalegna è composta da due parti fondamentali: il manico (o impugnatura), che può essere di legno o di plastica, e la testa che generalmente è di acciaio.

Quando è di legno, il manico è resistente alle deformazioni e all’umidità; la caratteristica che contraddistingue le asce spaccalegna dalle accette è la lunghezza del manico (quasi il doppio), poiché questo permette di impugnarlo con entrambi le mani, così da avere una presa più salda e di dare anche slancio con una forza maggiore.

Scegliere un’ascia con un manico lungo può essere un vantaggio anche nei casi in cui bisogna raggiungere un punto più distante, o se il colpo da sferrare richiede uno slancio maggiore. La testa, invece, ha un lato affilato che permette il taglio, è costituita da lame spesse e pesanti che si riconoscono perché hanno una forma a cuneo oppure un rigonfiamento.

Quale ascia da spacco scegliere? Guida:

Ascia taglia legna

Innanzitutto, bisogna decidere quale sarà la funzione dell’ascia da acquistare: se la necessità è la sramatura, allora è sufficiente un’ascia da boscaiolo più piccola, che molto spesso non supera il chilo di peso e 60 centimetri di lunghezza per quanto riguarda il manico.

Se invece l’obiettivo è il taglio della legna, serve un’ascia da spacco più resistente e che garantisce un maggiore equilibrio a chi la utilizza. Infatti, le asce di questo tipo hanno delle lame più spesse che permettono un taglio netto, ma anche in questo caso bisogna distinguere la destinazione dell’attrezzo e quindi se i pezzi di legna da tagliare saranno più o meno grandi.

Una volta definita la destinazione dell’ascia da spacco, si può procedere con l’analisi delle varie tipologie in vendita. In primo luogo, in base alla funzione dell’ascia, la testa può essere di tre tipi: la testa a cuneo, la testa con un fianco più sottile e la testa universale.

Mentre la testa a cuneo è indicata per il taglio della legna più pesante, la testa con il fianco sottile viene indicata per l’abbattimento degli alberi e per la il taglio dei rami; la testa universale, invece, è adatta ad entrambi gli scopi, ma ovviamente è meno specifica e può essere perfetta per tutti coloro che magari sono alle prime armi e vogliono un solo modello che sia adatto a più usi.

La lama, poi, può avere due diversi tipi di affilatura e può essere a tagliente oppure ad affilatura convessa: nonostante il risultato sia lo stesso, quest’ultima è molto più duratura nel tempo perché non richiede una raffilatura frequente, garantendo quindi un risparmio di tempo e denaro.

Un ultimo elemento da considerare è la venatura del legno che contraddistingue il manico: se le venature sono longitudinali allora si tratta sicuramente di un’ascia da spacco di elevata qualità; se invece l’orientamento è obliquo, non è un’ascia particolarmente qualitativa, ma è comunque accettabile. Il modello non accettabile è quello con le venature trasversali al manico, poiché questo è un indicatore di una minore stabilità del manico e di conseguenza di una qualità molto inferiore.

Classifica con prezzi delle 5 migliori asce spaccalegna:

Scure per spaccare la legna

  • Mazza scure per spaccare tronchi Fiskars Safe T-X39 – miglior scelta

Offerta
Fiskars Mazza scure 3 kg con paraurti e superficie di battuta anti-scheggia (acciaio al carbonio...
  • Mazza scure per spaccare tronchi difficili di oltre 30 cm di diametro per il camino, la stufa, il barbecue o il fuoco da campo e per tagliare rami laterali, Mazza per affondare i cunei nel legno,...

Il marchio Fiskars offre poi altre varie soluzioni, tra cui spicca il modello Safe-T X39: il prezzo è più elevato rispetto ai precedenti, ma presenta un manico molto più lungo (90 cm) ed è indicato per tronchi particolarmente difficili da tagliare.

Il manico, grazie al suo rivestimento antiscivolo e antivibrazione, permette una presa salda anche con i guanti. La testa, invece, ha una lama di altissima qualità forgiata in acciaio temprato e che termina ad uncino per potere anche sollevare la legna; in più, le sporgenze laterali fanno sì che la lama non si incastri. Il peso complessivo è molto più elevato: ben 3,9 kg, di cui 3 kg sono costituiti dalla testa.

  • Ascia da spacco Fiskars X17 M – Professionale

Offerta
Fiskars Ascia da spacco, Protezione per trasporto e conservazione inclusa, Lunghezza: 60 cm,...
  • Ascia (lunghezza totale: 60 cm) per spaccare tronchi di medie dimensioni con diametro di 20-30 cm per il camino, la stufa, il barbecue o il fuoco da campo

Un altro modello ottimo di asce da spacco è l’X17-M del marchio finlandese Fiskars, leader nel settore: il manico, di colore arancione e in plastica rivestito in fibra di vetro, ha una lunghezza di 60 centimetri e assicura un’impugnatura salda ed ergonomica.

La testa, poi, ha una forma a cuneo perfetta per tagliare legna di medie e grandi dimensioni. Questo è il modello più venduto online.

  • Scure spaccalegna Gardena 1600S

Anche il marchio Gardena offre un valido modello di ascia spaccalegna: è il 1600S, caratterizzato da un manico di 60 centimetri e un peso complessivo di 1,5 kg.

Grazie a queste caratteristiche, è un modello che promette un buon bilanciamento così da evitare sforzi eccessivi da parte di chi la impugna, è solido e resistente nel tempo. Il prezzo è leggermente più elevato ma è comunque un prodotto valido e ottimo per spaccare legna.

  • Mazza Spaccalegna Silverline 763553 – Economica

Infine, uno dei migliori modelli di asce spaccalegna da consigliare è del marchio Silverline: il modello è il 763553, ha un prezzo particolarmente vantaggioso ed ha un peso complessivo di 3,96 kg.

In particolare, il manico è costituito in fibra di vetro assorbi-urti e rivestito in gomma, il che lo rende di facile impugnatura e garantisce il massimo risultato con il minimo sforzo. La testa è invece in acciaio forgiato e caratterizzata da una lama lucida; l’aspetto dell’ascia da spacco è nel complesso molto semplice ed essenziale, ha un rapporto qualità prezzo vantaggioso e promette buone prestazioni anche grazie alla sua struttura possente.

  • Ascia forestale spaccalegna Bison

Forstaxt/Fällaxt 1400g Forstwerkzeug hergest. in Deutschland, beste Qualität
  • Utensile di qualità tedesca. In speciale acciaio per utensili forgiato nella parte terminale, testa finemente lucidata, rossa laccata e pronta all'uso, manico in frassino di alta qualità, levigato e...

Il primo modello da segnalare è l’ascia spaccalegna del marchio Bison: ha un peso di 1400 grammi ed è di alta qualità tedesca. Si tratta di un ottimo attrezzo forestale che presenta una testa in acciaio e un manico in legno di frassino laccato, il che garantisce una buona presa e stabilità.

La lama spessa permette un taglio netto e preciso, sia per la legna sia per i rami, quindi ha diverse funzionalità; nel complesso, è un’ascia robusta e che permette più usi in modo ottimale.

Comments (No)

Leave a Reply