Telecamere finte: Guida alle migliori fittizie meno riconoscibili in commercio

Le telecamere di videosorveglianza finte, installate in luoghi interni o esterni, forniscono un grande deterrente per chi vuole agire in malafede e senza scrupoli e per evitare situazioni sgradevoli.

Qualora si voglia installare anche una vera telecamera wifi di sorveglianza collegata con la polizia o i carabinieri, questa, seppure efficiente nel fornire immagini e video, potrebbe lasciarci a bocca asciutta, perché le autorità quasi sempre, arrivano e intervengono a danno compiuto.

Alla luce di questi eventi, per non spendere soldi inutilmente e per installare un impianto di sorveglianza, spesso si acquistano le finte telecamere che non hanno nulla di complesso nel montarle a differenza di quelle vere siglate CC TV (Closed Circuit Television), dove si intende telecamere a circuito chiuso che possono produrre e trasmettere immagini o registrazioni verso specifici o limitati set di monitor e/o videoregistratori.

Bestseller No. 1
Maxesla - Finta telecamera di sicurezza con LED illuminanti, confezione da 2 pezzi
  • Migliorare la sicurezza: un modo economico ed efficace per scoraggiare i criminali, fai credere a tutti di tenere d'occhio case, negozi, dipendenti, proprietà e la tua attività.
Bestseller No. 2
IDAODAN, camera di sicurezza finta CCD, impermeabile, con luce LED rossa lampeggiante, di colore...
  • Easy Installation – Questa fotocamera contraffatti Dummy è facile e veloce da installare, nessun cablaggio richiesto.
OffertaBestseller No. 3
TOROTON Telecamere Fittizie di Sorveglianza da Esterno/Interno Energia Solare Videocamera Antifurto...
  • FACILE DA INSTALLARE: Installato rapidamente e facilmente al soffitto o alla parete utilizzando le viti incluse, nessun cablaggio è necessario.
Bestseller No. 4
JZK 2 x Videocamera Telecamera Finta sorveglianza da Esterno Interno con Lampeggiante IR infrarossi...
  • Con un lampeggiante rosso LED, lampeggia ogni 3 secondi, può essere visto di notte.
Bestseller No. 5
NONMON Telecamere Fittizie di Sorveglianza da Esterno/Interno,Camera Falsa con LED Rosso...
  • Più Sicurezza: le luci lampeggianti a LED rossi rendono questa fotocamera più imitazione professionale,perfetto per spaventare le persone con cattive intenzioni.Soluzione economica per potenziali...
Bestseller No. 7
AlfaView Telecamera Finta Telecamera di sorveglianza fittizia a proiettile alimentata a energia...
  • Look autentico - Questa telecamera di sicurezza ad alimentazione solare fittizia dall'aspetto professionale è come una vera telecamera CCTV, che scoraggerà furto, furto e atti di vandalismo senza...

Le finte telecamere sono dispositivi realizzati in materiali duri, come la plastica rigida, prive di tutte le funzioni di monitoraggio e di sicurezza, simili alle CC TV e paragonabili quindi ad un giocattolo di grande utilità perché ingannevoli.

Una volta installata, non si deve collegare la finta telecamera a nessun kit di allarme, né ad una centralina, né ad uno smartphone, rimane fissa dov’è con il solo scopo di tutelare beni e persone da aggressioni e prevenire atti vandalici.

Le finte telecamere di videosorveglianza esterne hanno un prezzo basso, si parte dai 5 euro per arrivare ai 60 euro circa, la differenza la fanno alcuni particolari: quelle più economiche imitano solo la scocca, hanno il filo esterno (cavo di uscita finto), ed in alcuni casi un led che si illumina ogni 3 o 5 secondi ad intervalli regolari, quelle meno economiche e più sofisticate hanno un sensore di movimento che si attiva quando una persona o un oggetto passa davanti dando l’idea al malintenzionato di essere vicino ad una vera telecamera di videosorveglianza.

Tra le telecamere finte più professionali esistono quelle da esterno ad infrarossi: dispongono di un led di segnalazione lampeggiante alimentato tramite celle fotovoltaiche poste sul tettuccio, dotate di una staffa a muro snodabile che permette la rotazione orizzontale e verticale.

L’installazione delle telecamere finte di sorveglianza è legale?

Fatta la scelta sulle finte telecamere, è naturale chiedersi se installarle è legale, a questa domanda il Garante della Privacy ha ritenuto doveroso emettere un provvedimento aggiornato in data 8 aprile 2010, dove si garantisce il giusto equilibrio tra sicurezza e privacy: essendo telecamere di sorveglianza finte, incapaci quindi di produrre immagini e video, potrebbero costituire pure un intralcio, un ipotetico vincolo di distrazione ingannevole per le persone di passaggio.

Si è quindi stabilito che le telecamere finte da esterno devono essere segnalate con una apposita cartellonistica:

Nel caso di una società, è necessario informare tutti i dipendenti, è obbligatoria l’autorizzazione delle rappresentanze sindacali o delle autorità amministrative provinciali del lavoro locale, in mancanza di tale accordo sindacale e della autorità amministrativa, l’installazione delle finte telecamere è illegittima e penalmente sanzionabile, perché per una tutela del patrimonio aziendale a scopo dissuasivo da parte del datore di lavoro, specialmente dove manca l’idonea informativa resa ai dipendenti, verrebbe meno il rispetto integrale della dignità e della riservatezza reciproca;

Un privato con singola abitazione, non si commette violazione al diritto della privacy perché la telecamera finta non è in grado di procurare documentazione o immagini, quindi non ci può essere alcun reato da parte di chi le utilizza.
Non è necessaria l’autorizzazione, ma si deve provvedere a mettere la specifica cartellonistica con il nome del responsabile e rivolgere le finte telecamere verso la proprietà privata;

Nel caso di un condominio, l’installazione delle finte telecamere richiede l’autorizzazione dell’assemblea condominiale che stabilisce in sede dove posizionare i dispositivi rivolti sempre verso le parti comuni come: giardino, porta d’ingresso o garage e devono essere segnalati con apposita cartellonistica.

Può capitare che uno solo dei condomini richieda per sé la telecamera di videosorveglianza finta, l’autorizzazione in assemblea non è obbligatoria, ma basta solo la comunicazione dell’installazione all’amministratore condominiale, puntando sempre la telecamera finta verso la proprietà con apposito cartellone;

Se le telecamere finte sono su strade o giardini pubblici, il comune utilizza una telecamera finta da esterno a difesa di uno spazio pubblico, questo comportamento è ritenuto il più delle volte non legale in quanto la presenza della finta telecamera crea un falso senso di sicurezza

La persona, sentendosi protetta, potrebbe allentare l’attenzione e i propri controlli e in situazioni di furto o aggressione viene a mancare la possibilità di utilizzare sia foto che video e quindi non potendo risalire al colpevole, nella maggior parte dei casi, il comune risulta essere l’unico responsabile a pagare il danno.

Classifica e prezzi dei cinque migliori telecamere finte:

migliori telecamere finte

  • Maxesla 4 Telecamere Finte

Maxesla Telecamera Finta (4 Pezzi) Videocamere di Sorveglianza Dummy Camera con LED lampeggiante IR...
  • Supporto di 360 Rotazione - Il braccio staffa è completamente regolabile, 0-90 gradi su / giù, rotazione 0-360 gradi.

Maxesla, telecamera finta CC TV con led, confezione da 4 pezzi in materiale di plastica rigida per interni ed esterni, con supporto braccio, staffa completamente regolabile a 360° (a rotazione), d’effetto realistico, difficilmente distinguibile dalle vere telecamere di sorveglianza, di facile installazione a soffitto o a parete utilizzando le viti incluse.
La confezione include 2 pezzi, si ha così la possibilità di coprire un’area maggiore.

Non è necessario nessun collegamento, è ideale per la casa, l’ufficio, un centro commerciale, un parco o parcheggio.
Le batterie ricaricabili di tipo AA che sono nel modulo solare e poste nella parte superiore della telecamera, possono essere ricaricate se vi è sufficiente luce solare disponibile.
Il prezzo include i due dispositivi, le viti e i due cartelli adesivi per comunicare la presenza della sorveglianza.

  • JZK – Videocamera finta con lampeggiante IR

JZK 2 x Videocamera Telecamera Finta sorveglianza da Esterno Interno con Lampeggiante IR infrarossi...
  • Con un lampeggiante rosso LED, lampeggia ogni 3 secondi, può essere visto di notte.

JZK 2x Videocamera finta sorveglianza da esterno e interno, con lampeggiante IR, infrarossi CC TV, di materiale in plastica ABS rigida di alta qualità, colore solo nero, angolo di macchina fotografica:45°.
Alimentazione a 2 batterie ricaricabili di tipo AA non incluse.

Hanno un aspetto davvero realistico, per via del fatto che è molto più difficile riconoscere i “faretti” veri da quelli falsi.
L’installazione è semplice, non è necessario nessun collegamento a fili elettrici o a kit di allarme.

Il lampeggiante rosso led lampeggia ogni 3 secondi ed è molto visibile anche di notte, se applicata all’interno dell’abitazione, la luce può essere spenta togliendo le due pile.
Il prezzo include le due videocamere+due viti per il montaggio.

  • Telecamera finta Konig  – Lampeggiante

KONIG SAS DUMMYCAM30, telecamera finta CC TV per esterno, con lampeggiante integrato LED IR, infrarossi, staffa di montaggio inclusa, di materiale plastica ABS dura, resiste senza problemi a pioggia e grandine, e non teme i colpi di vento.

Funziona con due batterie ricaricabili di tipo AA che attivano il led lampeggiante IR.
Questa telecamera finta ha molta credibilità, ha un ottimo design professionale, è dotata di staffe e viti in dotazione, comprese le due batterie per il led.

  • Torton – Telecamere fittizie di sorveglianza

Offerta
TOROTON Telecamere Fittizie di Sorveglianza da Esterno/Interno Energia Solare Videocamera Antifurto...
  • FACILE DA INSTALLARE: Installato rapidamente e facilmente al soffitto o alla parete utilizzando le viti incluse, nessun cablaggio è necessario.

TOROTON Set di 4 Telecamere finte di sorveglianza da esterno e interno, energia solare, videocamera antifurto con led rosso CC TV d’imitazione.
La telecamera finta comincia a lampeggiare con il led rosso ad intervalli di circa 3 secondi dopo avere fatto la carica tramite il pannello solare e quando non c’è abbastanza luce, i led funzionano con le 2 pile ricaricabili di tipo AA (non incluse).

Il materiale è di plastica ABS rigida, è impermeabile e ha un’inclinazione regolabile tramite il braccio della staffa a rotazione 360°, è ideale per luoghi interni ed esterni utilizzando le viti in confezione, non è necessario nessun allacciamento a fili elettrici o a smarthpone.

  • Bw – Telecamera a cupola finta

BW - Telecamera finta per la sicurezza domestica, finta telecamera di sicurezza a cupola con luce...
  • Fotocamera CCTV, dall’aspetto realistico, le stesse dimensioni della fotocamera reale.

BW Telecamera finta di sicurezza a forma di cupola con luce led intermittente di colore rosso, è di piccole dimensioni, è simile ad una vera telecamera ad alta tecnologia di ultima generazione, il materiale è di plastica ABS rigida e resistente, ha un bel design compatto.

La telecamera finta BW è ad uso interno e si installa facilmente al soffitto, sono richieste due batterie ricaricabili di tipo AA (non incluse) per ogni finta telecamera a cupola.
Tra le tante telecamere finte, la BW è quella più economica e rispecchia perfettamente quella reale nei minimi dettagli: nella forma, nel colore, nelle dimensioni, nel materiale, con la telecamera BW il rapporto qualità/prezzo risulta imbattibile.

Comments (No)

Leave a Reply