Scarpe antinfortunistiche estive: Le migliori 9 con opinioni e prezzi

Quando la temperatura esterna si fa eccessivamente calda, i lavoratori che sono obbligati dalla normativa vigente a utilizzare le scarpe antinfortunistica cercano modelli più leggeri e traspiranti che garantiscano il massimo comfort anche quando vengono indossati per diverse ore.

Lavorare, infatti, con scarpe troppo pesanti, che fanno sudare il piede e non lasciano traspirare la pelle, è difficile perché le calzature diventano fastidiose da indossare e troppo stringenti. Indispensabile, quindi, scegliere un modello leggero ma al tempo stesso resistente per proteggere le estremità da qualsiasi urto e trauma.

Ecco qualche consiglio per scegliere le scarpe antinfortunistiche estive migliori per ogni esigenza.

Come è facile intuire dal nome stesso, le scarpe antinfortunistiche estive sono delle classiche calzature da lavoro che, però, hanno la caratteristica di essere molto leggere e sfruttano materiali traspiranti che possono garantire il massimo comfort al piede.

Gli aspetti relativi alla sicurezza restano gli stessi anche per questo modello adatto alla stagione più calda, quindi la punta in ferro è indispensabile così come le cuciture rinforzate, la suola antiscivolo e antistatica, etc.

Cambiano, però, i materiali scelti per la tomaia perché nei modelli estivi la pelle dei piedi deve respirare senza sudare: in caso contrario rischierebbe di trovarsi in un ambiente malsano, a rischio di scivolare e con il concreto pericolo di poter contrarre infezioni di ogni tipo. Per fortuna, però, oggi in commercio si possono trovare prodotti di ogni tipo e un’ottima selezione di scarpe antinfortunistiche estive leggere per ogni esigenza.

Perché comprare le scarpe antinfortunistiche estive e non le classiche?

Il primo motivo per cui si devono acquistare le scarpe antinfortunistica estive è che sono obbligatorie per legge in qualsiasi stagione perché la sicurezza dei lavoratori è una delle priorità del legislatore e deve esserlo anche per le aziende e i lavoratori stessi.

Non è possibile pensare, però, di acquistare un solo tipo di scarpa da utilizzare in qualsiasi stagione perché ovviamente esistono delle condizioni climatiche differenti fra estate e inverno.

Mentre nella stagione più fredda si deve garantire un ottimo isolamento della suola dal pavimento, per evitare di percepire il freddo, e si privilegiano materiali più caldi e impermeabili, in quella estiva invece i clienti sono alla ricerca della freschezza, di una perfetta traspirazione e di tessuti leggeri che facciano sentire il piede sempre asciutto e a proprio agio.

Le scarpe antinfortunistica estive, quindi, devono garantire proprio tutto questo, coniugando la massima sicurezza con il comfort del piede. Il primo obiettivo, ovviamente, è quello di proteggere il piede e per questo motivo le scarpe antinfortunistiche estive leggere sono dotate di rinforzo di ferro in punta per evitare traumi alle estremità.

L’utilizzo di un materiale traspirante, spesso dotato di fori per una maggiore areazione al suo interno, permette alla scarpa di creare un microclima perfetto per il piede, anche dopo un utilizzo prolungato, e soprattutto evita il formarsi di cattivi odori che sono sgradevoli e rendono la scarpa inutilizzabile.

Le diverse tipologie di scarpe antinfortunistiche per l’estate:

Tipologia di antinfortunistiche estive

Esistono diverse tipologie di scarpe antinfortunistiche estive perché ogni lavoratore ha le sue esigenze e soprattutto perché ogni tipo di lavoro comporta dei rischi differenti che la calzatura deve aiutare a prevenire. Se, ad esempio, la mansione svolta non prevede il pericolo di perforazione oppure di contatto con liquidi pericolosi, allora le scarpe antinfortunistiche estive leggere potranno essere più semplici, sicuramente con la punta di ferro ma senza la suola idrorepellente e la lamina antiperforazione.

Se, però, il lavoro prevede un rischio connesso all’utilizzo di strumenti a punta, che potrebbero perforare la scarpa, allora è necessario una calzatura che abbia tutte le caratteristiche sopra descritte oltre al fatto di avere una suola e una tomaia laminate in modo tale da non essere perforabili.

Esistono, poi, le scarpe antinfortunistiche leggere per chi lavora a contatto con liquidi pericolosi e ovviamente si tratta di un modello impermeabile. Ogni tipo di calzatura viene classificata con una sigla (S1, S2, S3, S1P, etc.), per rendere più semplice la scelta da parte dei clienti che così non sbagliano modello.

I consigli per scegliere il miglior modello:

Scegliere il modello migliore di scarpe antinfortunistiche estive, quello più adatto alle proprie esigenze, non è operazione semplice perché vanno prese in considerazione molte variabili che possono fare un’enorme differenza fra una scarpa e l’altra.

La prima discriminante è ovviamente quella relativa al modello maschile o femminile: ci sono molte scarpe antinfortunistiche che possono essere considerate unisex ma ci sono anche le scarpe antinfortunistiche donne estive che sono ovviamente un modello riservato esclusivamente ad un pubblico femminile.

Un’altra scelta importante è quella fra scarpa alta e scarpa bassa: la prima protegge anche la caviglia, la seconda lascia una maggiore libertà di movimento. Il consiglio più sensato, però, è sempre quello di partire dalla mansione svolta per individuare poi il tipo di calzatura più idonea.

Trattandosi di un prodotto comune ed utilizzato da tante persone, si possono trovare sul mercato molti tipi diversi di scarpe antinfortunistiche leggere, sia per uomini che per donne, che hanno un costo assolutamente differente.

La discriminante del prezzo è legata soprattutto alla tipologia di calzatura e al materiale che è stato utilizzato per la sua realizzazione. Ovviamente pure il brand incide sul costo ma spesso non è sinonimo di una maggiore qualità. I prezzi sono molto variabili in quanto alcuni modelli possono essere economici e aggirarsi intorno ai 30 euro mentre altri sono più costosi e superano gli 80/100 euro.

Le migliori scarpe antinfortunistiche estive:

Scarpe estive antinfortunistiche

Una volta analizzate tutte le caratteristiche principali delle scarpe antinfortunistiche estive, ecco una classifica dei modelli migliori, con un ottimo rapporto tra la qualità e il prezzo, che si possono acquistare direttamente sul sito Amazon in pochi e semplici click, per avere il massimo comfort e tutta la sicurezza necessaria per chi le indossa.

  • Sparco Teamwork

Offerta
Sparco Teamwork Scarpa Antinfortunistica da Lavoro-Bassa per Uomo E Donna-Nitro-S3 SRC, Stivali...
  • S3 - SRC - ANTISTATICA - METAL FREE - RESISTENTE AGLI IDROCARBURI - PUNTALE IN COMPOSITO

Questa scarpa antinfortunistica leggera ed estiva della Sparco è adatta sia per uomini che per donne e riesce a proteggere il piede senza difficoltà, grazie ai materiali di qualità scelti per la sua realizzazione. Siamo di fronte ad una calzatura in materiale sintetico che presenta una suola in poliuretano, in grado di garantire comfort e la necessaria traspirazione al piede.

La chiusura è con i lacci ma presenta un sistema semplificato, che consente a chi le indossa di chiudere la scarpa in pochi secondi. Questa calzatura si caratterizza per essere davvero molto leggera ma al tempo stesso protettiva al massimo, perfetta sia per un utilizzo in ambienti di lavoro al chiuso che per quelli all’aperto poiché le suole sono totalmente isolanti. Le scarpe sono classificate con la sigla S3 ultra-leggera.

  • Lewer Londra

Le scarpe antinfortunistiche Lewer estive sono forse uno dei modelli più amati e conosciuti sul mercato. Si tratta di scarpe in pelle e materiale sintetico che presentano una tomaia forata per far traspirare la pelle e areare all’interno la calzatura.

La soletta della scarpa è anatomica e antibatterica, con l’innovativo sistema shock absorber che evita l’insorgere di cattivi odori; la tomaia è antiperforante per una maggiore sicurezza. Il puntale in alluminio protegge il piede da qualsiasi urto o possibile schiacciamento.

Infine la suola scelta per la scarpa è realizzata con tre strati: un primo strato che è in gomma, un secondo assorbente che evita il formarsi del sudore, poi un terzo che impedisce l’assorbimento di elettricità statica. La calzatura è classificata con la sigla S1P che contraddistingue la massima sicurezza per le scarpe da lavoro ed è adatta sia per uomini che per donne.

  • Diadora D-Blitz Low S1p

Questo modello di scarpa antinfortunistica leggera della Diadora è unisex, quindi adatto sia ad un pubblico maschile che femminile. La sua tomaia è realizzata in pelle e materiale sintetico e presenta un’innovativa lavorazione a rete che assicura la massima traspirazione e la freschezza necessaria per tenere il piede asciutto anche nelle giornate più afose.

La chiusura è stringata, il modello basso per permettere una buona possibilità di movimento della caviglia.

La scarpa della Diadora è classificata con la sigla S1 perché si tratta di calzature particolarmente adatte a chi effettua lavori pericolosi e necessita di un livello di sicurezza maggiore. La resistenza e la durabilità di queste scarpe sono fra gli elementi che maggiormente caratterizzano il modello ma allo stesso tempo le calzature della Diadora riescono a garantire al piede la freschezza necessaria, grazie alla presenza di solette anatomiche, antisudore e antiodore.

  • Upower Sky S1P

Anche questo modello di scarpe antinfortunistiche estive della U Power è adatto sia per un pubblico maschile che femminile. Il materiale scelto per la loro realizzazione è sintetico, così da permettere alla scarpa di essere molto leggera e al tempo stesso assicurare tutte quelle misure di sicurezza che sono indispensabili per una calzatura antinfortunistica. La chiusura è stringata con lacci in tela, la suola invece è di gomma in modo che la scarpa offra una perfetta aderenza al terreno.

La soletta è prodotta con uno speciale materiale antibatterico e soprattutto antiodore: se a questi elementi si aggiunge anche il fatto che la sua forma è ergonomica, si capisce perfettamente come mai questa scarpa antinfortunistica venga considerata non solo molto sicura ma soprattutto comoda, adatta ad essere indossata per lunghe ore.

  • LARNMERN

Scarpe da Lavoro da Donna,DY-118 Scarpe Antinfortunistiche Ultraleggeri Riflettenti...
  • La speciale suola esterna in Kevlar rende le scarpe antinfortunistiche a prova di foratura.

Il modello della LARNMERN è considerato unisex in quanto la forma di questa scarpa può tranquillamente adattarsi sia ad un piede maschile che femminile.

Si tratta di scarpe antinfortunistiche leggere estive classificate S3, quindi abbastanza resistenti ma adatte soprattutto ai lavori meno pericolosi. La tomaia è realizzata con un rivestimento esterno che è in grado di far traspirare pure il piede che presenta più difficoltà in tal senso.

Inoltre le calzature presentano un’intersuola in Kevlar che le rendono morbide a contatto con il piede ma allo stesso tempo resistenti a qualsiasi tipo di foratura. Il sistema Flyknit mesh permette alla scarpa di mantenere leggerezza e traspirabilità. Per un tocco di glamour, infine, è possibile acquistare la scarpa in tante combinazioni di colore differenti.

  • UCAYALI

UCAYALI Scarpe Antinfortunistiche da Lavoro Uomo Leggere Estive Scarpe Antinfortunistica Traspirante...
  • Puntali in acciaio: il cappuccio in acciaio resiste a uno shock fino a 200J e una pressione di 15KN

Il modello di scarpa antinfortunistica estiva della UCAYALI si rivolge soprattutto ad un pubblico maschile e mette a disposizione pure numeri particolarmente grandi, arrivando fino alla misura 50.

La calzatura è realizzata in materiale sintetico e gomma e presenta una doppia chiusura, sia con stringhe che con strappo, per evitare che possa scappare dal piede. L’azienda è una di quelle leader del settore delle calzature da lavoro e utilizza soluzioni molto innovative come l’intersuola in Kevlar e altri piccoli accorgimenti che rendono la scarpa sicura, flessibili e assolutamente modellabile sulle esigenze del piede.

La punta rinforzata in ferro è protetta anche da un cappuccio d’aria che le consente di resistere ad una pressione fino a 200J, quindi ideale per qualsiasi tipo di incidente e di schiacciamento. Le scarpe sono comode da lavare in lavatrice fino a 30 gradi.

  • Scarpe antinfortunistiche estive TQGOLD

Questo modello di scarpe antinfortunistiche donne estive della TQGOLD è perfetto per garantire il giusto livello di sicurezza ma al tempo stesso anche leggerezza e tanta comodità.

Le calzature sono realizzate in materiale sintetico e gomma, la chiusura è facilitata con stringhe e la suola di gomma consente un perfetto isolamento rispetto al terreno e agli eventuali pericoli legati alla corrente elettrica.

Tanti i vantaggi offerti da questo tipo di scarpa: la calzatura è refrattaria alle scintille, resistente all’acqua e all’olio, antiforatura e antischiacciamento, grazie alla testa rinforzata in acciaio. Le scarpe sono molto comode ma allo stesso tempo resistenti, visto che sono classificate con un livello S3.

  • Kefuwu – Scarpe antinfortunistiche estive da donna

Scarpe Antinfortunistiche Uomo Donna S3 Estive Scarpe de Lavoro Punta in Acciaio Calzature da Lavoro...
  • Punta in acciaio SBP: i puntali in acciaio per impieghi gravosi hanno una resistenza agli urti 200J, antiurto e protettiva per i tuoi piedi

Con questo modello della Kefuwu ci troviamo di fronte a scarpe antinfortunistiche estive che possono essere indossate indistintamente sia dagli uomini che dalle donne e che hanno un livello di sicurezza S3.

La suola è in gomma antiscivolo, la tomaia è realizzata in tessuto traspirante con inserti in materiale sintetico: tutti i dettagli di questa calzatura concorrono a realizzare una scarpa molto leggera e comoda, che si adatta perfettamente alle forme del piede e garantisce comodità, sicurezza e un ambiente confortevole per il piede.

I produttori consigliano queste scarpe antinfortunistiche estive per qualunque settore produttivo industriale ma anche per un utilizzo in agricoltura o all’interno dei laboratori, anche perché hanno un design curato e di tendenza.

  • Suadeex

L’ultimo modello di scarpe antinfortunistiche estive leggere da consigliare per l’acquisto è sicuramente quello della SUADEEX, adatto sia agli uomini che alle donne. Questa calzatura è particolarmente leggera in quanto ha una suola in gomma, così da essere antiscivolo, e una tomaia completamente in tessuto telato per garantire la massima traspirazione e tenere lontani gli odori sgradevoli.

I clienti che l’hanno già provata apprezzano soprattutto un aspetto: la calzatura è totalmente flessibile e modellabile, accompagnando i naturali movimenti del piede e garantendo in questo modo il massimo comfort anche dopo molte ore di utilizzo ininterrotto.

Fra la suola e la tomaia è presente una lamina antiforo in acciaio e questo particolare, insieme alla punta rinforzata sempre in acciaio, garantisce la massima sicurezza al piede che è al riparo da qualsiasi rischio di taglio e di schiacciamento (addirittura 200 ± 4 J). Il livello di sicurezza della scarpa è classificato con un ottimo S3.

Comments (No)

Leave a Reply