Scarificatore – Migliori modelli manuali ed elettrici a confronto

Lo scarificatore viene spesso utilizzato per pulire il proprio giardino di casa, viene usato per rimuovere erba, foglie, pietre e addirittura si può scavare a fondo per eliminare licheni e muschi.

Grazie a questo attrezzo il prato riesce ad avere una ossigenazione, le radici del prato riescono a svilupparsi con più facilità grazie all’acqua piovana, che attraverso il lavoro dello scarificatore riesce a filtrare meglio e non solo, il germogliare di boccioli è favorito anche da un corretto scambio d’aria.

I vegetali quindi ricevono tutte le proprietà necessarie per poter crescere nel migliore dei modi.

Questa procedura di scarificatura deve essere effettuata una o due volte nell’arco dell’intero anno, precisamente è consigliato agire alla fine della stagione invernale e nella stagione autunnale.
In base alle vostre esigenze e alla condizione del vostro prato potete impostare quante volte utilizzare lo scarificatore.

Questi macchinari vengono anche chiamati carotatrici per prato, il nome nasce in base alle funzioni che svolgono.
Sono in grado di tirare fuori dalla profondità del terreno dei cilindretti di terra, che sono mischiati con l’erba.

Una volta fatto ciò basterà semplicemente rivestire con sabbia o altri prodotti il terreno per poter proteggere e ricoprire lo strato in superficie.

I diversi modelli di scarificatore elettrico:

Bestseller No. 2
Matrix - Scarificatore elettrico con aeratore per prato, 1 pz, 310400065
  • Durata lavoro Tensione: 230 V 50 Hz, Potenza: 1400 W Numero giri a vuoto: 3200 min, larghezza: 320 mm, 4 livelli di lavoro da 5 mm, scarificatore: -10 fino a 5 mm, ventola: da 5 a 10 mm,...
OffertaBestseller No. 5
Miniaeratore su ruote GARDENA combisystem: Scarificatore manuale per eliminare muschio, erbacce ed...
  • Per curare l'erba: Lo scarificatore penetra di millimetri nell'erba eliminando il muschio e l'erba infeltrita
OffertaBestseller No. 7
BLACK+DECKER GD300-QS Arieggiatore Elettrico 600 W, Larghezza di Raccolta 30 cm
  • Ottimo per arieggiare, rastrellare, ripulire da muschio, erba secca ed altri detriti giardini di medie dimensioni

Adesso vediamo più nel dettaglio quali sono le caratteristiche più importanti per questi strumenti.
Quattro sono le tipologie disponibili per gli scarificatori, tra cui troviamo quello elettrico, quello manuale e per finire quelli a scoppio e quelli termici.

Lo scarificatore manuale non ha un costo elevato, in quanto risulta avere sul mercato un prezzo decisamente economico.
Di solito viene utilizzato per pulire una superficie di massimo 100 metri quadri.

Non generano rumore e risultano essere semplici dal punto di vista della loro montatura.

Lo scarificatore elettrico viene utilizzato da tutti coloro che hanno un prato di dimensioni maggiori rispetto a quello manuale, ovvero parliamo di superfici che arrivano anche ad occupare ben 500 metri quadri.

Questa tipologia avverte la necessità di essere alimentato da un cavo, proprio per questo motivo anche se il filo risulta essere lungo bisogna lavorare sempre nelle vicinanze della corrente o in piccole aree.

Gli scarificatori a scoppio invece sono impiegati per adoperare su territori di dimensioni più grandi, questi modelli utilizzano come carburante la benzina o dei composti speciali.

Per chi invece possiede superfici che vanno oltre ai 500 metri quadri si avverte il bisogno di avere uno strumento capace di lavorare prati di tali dimensioni, per questo sono usati i modelli termici.

Dato al rumore fastidioso che riproduce è opportuno munirsi di protezioni per il proprio udito, e non bisogna dimenticarsi di proteggere gli occhi, per di più richiedono un mantenimento costante con l’aiuto di candele, olio, svernamento e tanto altro.

In base allo stato del giardino si deve scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze.

Lo scarificatore e l’arieggiatore sono due strumenti del tutto diversi, ovvero l’attrezzo che stiamo trattando riesce a penetrare nel terreno e può eliminare come abbiamo visto anche muschi e licheni e non solo, tra le sue funzionalità riesce anche a sminuzzare pezzi di terra e si occupa anche della sua lavorazione.

Come scegliere il miglior modello:

Scarificatore migliore

Lo scarificatore è simile al tosaerba classico, ma le sue funzioni risultano essere differenti da quest’ultimo.

Dal punto di vista estetico l’attrezzo è caratterizzato molto spesso da un motore elettrico e da un manico ergonomico.
La sua azione garantisce al terreno di respirare in modo ottimale e si occupa di favorire una giusta vegetazione.

Prima di procedere all’acquisto è importante verificare le dimensioni del prato che si intende lavorare.

È importante anche verificare le dimensioni del rullo, quest’ultimo è adibito appunto ad eliminare l’erba in eccesso, per questo la sua grandezza è rilevante proprio perché è da esso che è condizionata la quantità del terreno, che si potrà rivestire ad ogni passata.

Infine prestare una buona attenzione sulle ruote vi aiuterà a scegliere il modello migliore per poter trainare in modo tranquillo.

Se la vostra intenzione è quella di acquistare uno scarificatore elettrico, quello che è necessario constatare è la lunghezza del filo, in quanto se sarà abbastanza lungo avrete la capacità di muovervi meglio.

Un buon motore deve avere una potenza con un massimo di 1400 watt, inoltre un rullo dalle giuste misure permette all’operatore di poter stabilire la profondità giusta del terreno.

La qualità rappresenta un punto fondamentale da valutare prima di procedere all’ordine, il materiale che viene utilizzato per la realizzazioni dei manici e dei telai è la plastica, quello che bisogna fare è capire se questi mostrano una buona compattezza e resistenza.

Per quanto riguarda il manico, quest’ultimo può essere impostato in base alle proprie preferenze, un’ottima regolazione vi garantisce una postura sempre perfetta.

Il raccoglitore deve essere delle giuste dimensioni, questo serve per poter effettuare lo svuotamento soltanto alla fine dell’intero lavoro.

Su amazon potete trovare i modelli più diffusi e migliori del momento, questo ecommerce vi permette di scegliere sempre prodotti di qualità e di massima perfezione, in grado di soddisfarvi sempre in modo eccellente.

A questo punto vi indichiamo i 5 prodotti che risultano essere i migliori in assoluto:

Recensione con prezzi dei 5 migliori scarificatori:

Scarificatura per prato

  • Scarificatore Garnena Combisystem – Economico

Offerta
Miniaeratore su ruote GARDENA combisystem: Scarificatore manuale per eliminare muschio, erbacce ed...
  • Per curare l'erba: Lo scarificatore penetra di millimetri nell'erba eliminando il muschio e l'erba infeltrita

Questo scaricatore presente si presenta al pubblico ad un prezzo conveniente ed economico.

Il terreno può essere liberato da elementi fastidiosi in modo tale da farlo ossigenare correttamente.

La larghezza che viene consigliata è di 32 cm, le ruote si presentano al quanto resistenti e i manici possono essere impostati anche a 180 cm.
E’ realizzato con denti in acciaio per molle, inoltre è compatibile con tutti gli strumenti gardena del modello combisystem.

  • Scarificatore elettrico Matrix

Matrix - Scarificatore elettrico con aeratore per prato, 1 pz, 310400065
  • Durata lavoro Tensione: 230 V 50 Hz, Potenza: 1400 W Numero giri a vuoto: 3200 min, larghezza: 320 mm, 4 livelli di lavoro da 5 mm, scarificatore: -10 fino a 5 mm, ventola: da 5 a 10 mm,...

Questo modello del marchio matrix vi permette di avere un prato sempre ben curato e in ottima forma.

La tensione è data dalla durata del lavoro con un massimo di 230v 50 Hz e presenta una potenza massima di 1400W.

Si possono effettuare 2300 giri al minuto e contiene un cesto per poter raccogliere l’erba o gli altri elementi, la larghezza di lavoro è pari a 320 mm.

Ci sono ben 4 livelli per poter impostare l’altezza e le funzioni che possiede sono due ovvero, quella per il prato e quella per gli animali.
Il prezzo è proponibile a tutti e la qualità di questo scarificatore è decisamente alta.

  • Scarificatore su ruote Wolf Garten UR-M3

Se la vostra intenzione è quella di avere un prato curato e un’accurata pulizia, lo scarificatore wolf garten UR-M 3 soddisferà le vostre richieste.

Il manico presente ZM 170 dà la possibilità di avere un ottimo controllo dello strumento, è dotato di lame oscillanti e 30 cm è la misura indicata per quanto riguarda la larghezza di lavoro.
Il prezzo agevola tutti grazie al costo che risulta davvero minimo su amazon.

  • Scarificatore Al-ko 38e

Al-ko combicare 38e è un prodotto unico nel suo genere, il suo costo è leggermente maggiore rispetto ai modelli descritti fin ora.
Svolge ben 3 funzioni differenti, quello della raccolta, dell’arieggiatura e della scarificatura.

Questa macchina per la pulizia del proprio giardino riesce a lavorare anche superfici più ampie.

E’ incluso con il prodotto anche il cesto per il raccolto, può essere cambiato il rullo senza ricorrere all’utilizzo degli attrezzi, quest’ultimo può essere arieggiatore o scarificatore.
Infine il manico regolabile permette di lavorare nella tranquillità più assoluta possibile.

5 invece sono i livelli che si possono scegliere per poter ottenere una profondità impeccabile.

  • Scarificatore oscillante Wolf Garten Ug M3

Terminiamo quindi con il modello wolf garten ug-m 3, il prezzo dell’attrezzo è decisamente basso e può essere acquistato da tutti.

E’ ecquipaggiato di lame oscillanti, il manico è il modello ZM 170 e riesce a lavorare in termini di larghezza fino a un massimo di 30 cm.

Adesso avete tutte le informazioni necessarie per poter acquistare il migliore modello su amazon, non ve ne pentirete.

Comments (No)

Leave a Reply