Pensilina da esterno – Classifica delle tettoie economiche più vendute

Chiunque possiede un edificio con finestre e porte ha sicuramente avuto a che fare con l’azione di danneggiamento causata dai vari agenti atmosferici come ad esempio la pioggia, la neve e anche il forte caldo.

Tutto ciò oltre a causare un danno a livello estetico, diminuiscono sensibilmente la vita dei propri infissi ed è per questi motivi che molti di noi ricorrono all’installazione di tende, tettoie e soprattutto le pensiline in quanto quest’ultime sono tra le più efficaci e caratterizzate da un rapporto qualità/prezzo eccezionale.

Pensiline: cosa sono

miglior pensilina da giardinoLa pensilina è una semplice struttura in aggetto ancorata alla facciata di un qualsiasi edificio (è altamente sconsigliato il posizionamento su una colonna) ed ha lo scopo di proteggere nei migliori dei modi le finestre o le porte-finestre dall’azione negativa degli agenti atmosferici.

OffertaBestseller No. 1
Bestseller No. 2
VOUNOT Pensilina Tettoia per Porta Balcone Esterno, 200x80 cm, Tetto Policarbonato Alveolare...
  • La pensilina tettoia della porta anteriore protegge da pioggia, grandine e raggi UV, protegge la zona d'ingresso da pioggia e vento ed evita passaggi scivolosi.
Bestseller No. 4
Outsunny Pensilina da Esterno 300x100cm in Policarbonato e Alluminio, Tettoia per Finestre e Porte,...
  • MATERIALE DI QUALITÀ: Realizzata in policarbonato cavo da 5 mm con staffe in pp di qualità, questa tettoia per finestre è resistente alle intemperie e garantisce un uso quotidiano affidabile (da 3...
OffertaBestseller No. 5
GARDEN friend Pensilina 100x135 cm. Alv.Grigio Profilo Centrale
  • Pensilina 100x135 cm; alv.Grigio profilo centrale
Bestseller No. 6
Neiva Pensilina, Tettoia Modulabile In Policarbonato Alveolare, Porta Finestre Da Esterno,...
  • 2 Pensiline con braccetti in polipropilene rinforzato, profili in alluminio sia sulla parte frontale che sul retro.
OffertaBestseller No. 7

Per definizione, le pensiline non vengono considerate una pertinenza dell’immobile bensì comporta una variazione del suo prospetto e necessita quindi di una specifica autorizzazione del comune in cui risiede l’abitazione.

Ogni comune può adoperare un proprio regolamento con relative restrizioni quindi prima di installare una pensilina è consigliato informarsi riguardo i limiti di dimensioni imposti nella propria zona di residenza.

Tipologie e materiali delle pensiline

Pensilina in policarbonato

Attualmente in commercio ne esistono di diverse tipologie e materiali, tra quelle più utilizzate ed apprezzate troviamo:

  •  pensilina in policarbonato: questo particolare materiale di arredo sta piano piano sostituendo il vetro grazie alle sue caratteristiche che gli conferiscono leggerezza, compattezza e versatilità. Tra i principali vantaggi delle pensiline in policarbonato troviamo, inoltre, un’alta resistenza ai raggi UV, al fuoco, agli urti ed in generale a tutti gli agenti atmosferici dannosi;
  • pensilina in ferro: questo tipo di pensilina è caratterizzata da maggiore compattezza, ma allo stesso tempo è meno versatile a causa del maggiore peso ed è meno resistente ad agenti atmosferici come pioggia e neve in quanto l’acqua potrebbe causare una rapida ossidazione (formazione di ruggine) e quindi un grave deterioramento;
  • pensilina in legno: rispetto alle tipologie descritte in precedenza è caratterizzata da un impatto estetico sicuramente migliore e dona alla facciata dell’abitazione un’impronta naturale e semplice. Può essere realizzata mediante diversi tipi di legno, ma in generale offre un buon compromesso tra resistenza e versatilità.

Come scegliere la miglior tettoia da esterno

La pensilina oltre a svolgere la sua importante funzione di protezione deve avere senz’altro anche un buon impatto visivo ed estetico sull’intero edificio per non rovinare l’armoniosità della costruzione e quindi evitare il suo deturpamento.

Se vi state chiedendo quale sia la migliore probabilmente non troverete mai una risposta certa in quanto varia a seconda delle proprie esigenze e dei propri gusti personali.

Se cercate una tettoia o una pensilina volta maggiormente alla durabilità e alla maggiore protezione allora quella in policarbonato o plexiglass è quella che fa al vostro caso in quanto è caratterizzata da costi inferiori e si adatta perfettamente a qualsiasi stile e/o tipo di struttura.

Se, invece, volete una pensilina con un impatto estetico migliore dovrete scegliere quella in legno stando attenti a scegliere con attenzione la qualità dei materiali mentre per uno stile più classico è consigliata quella in ferro anche se bisogna ricordarsi dei limiti del materiale e della sua bassa resistenza ad acqua e calore.

Classifica delle 5 pensiline più vendute

Tettoia per esterni

  • Pensilina in alluminio Blinky Iris

Questo modello di pensilina è prodotto dalla nota azienda Blinky, è caratterizzato da un design semplice ma allo stesso tempo moderno e può sopportare un carico massimo fino a 10 kg grazie all’utilizzo dell’alluminio come materiale di costruzione.

Include anche due comodi supporti laterali che permettono il suo fissaggio alla maggior parte delle superfici rendendolo un prodotto adatto a tutti e di facile installazione.

Peso netto: 20 kg;
Dimensioni: 152 x 98 x 6 cm.

  • Tettoia MVPower in policarbonato

No products found.

Questo modello di pensilina è realizzato in policarbonato ed è raccomandato per proteggere balconi e porte esterne.

Grazie ad una struttura alveolare e all’utilizzo di questo innovativo materiale d’arredo, offre un’alta resistenza a pioggia, sole, vento e gelo ed è caratterizzato da un design classico ed elegante che lo rende molto versatile e adatto a tutti i tipi di abitazione.

Peso netto: 8kg circa;
Dimensioni: 190 x 98 x 5 cm; 270 x 98 x 5 cm.

  • Pensilina in policarbonato Songmics

Presenta una struttura molto sottile, ma allo stesso tempo garantisce un’elevatissima resistenza agli agenti atmosferici e al rischio di deformazione o deperimento causati da temperature molto alte o molto basse.

Tra i suoi vantaggi principali troviamo sicuramente un’ottima stabilità garantita dalle staffe di fissaggio incluse nella confezione ed il policarbonato lo rende perfettamente insonorizzato e trasparente.

Per questi motivi è consigliato maggiormente per tutti coloro che abitano in luoghi molto rumorosi o trafficati e vogliono proteggere i propri infissi nei migliori dei modi.
Dimensioni: 155 x 75 cm

  • Pensilina in policarbonato alveare Xone

No products found.

Questa pensilina prodotta dalla famosa azienda XONE è realizzata con un moderno policarbonato e ha la particolarità di avere una superficie totalmente oscurante rendendolo quindi un ottimo prodotto da utilizzare per la massima resistenza al sole e alle alte temperature.

È disponibile in varie dimensioni e colorazioni per soddisfare ogni esigenza pratica ed estetica del cliente che può provvedere al suo fissaggio in poche mosse.

Dimensioni:
– 100 x 80 cm; (spessore 5,5 mm)
– 120 x 100 cm; (spessore 5,5 mm)
– 160 x 120 cm. (spessore 5,5 mm)

  • Pensilina in policarbonato Verdelook

Questa pensilina è realizzata in policarbonato e presenta una struttura alveolare.

Uno dei suoi vantaggi è sicuramente il vantaggioso rapporto qualità/prezzo oltre alla compattezza e leggerezza (pesa solo 5,56kg) che l’hanno resa tra le più vendute ed apprezzate.

Il suo utilizzo è consigliato a tutti in quanto non presenta caratteristiche specifiche, ma lascia la scelta finale al cliente e alle sue esigenze oltre che ai suoi gusti personali.
È disponibile solo nella colorazione marrone e in un formato: 147 x 100,5 x 7 cm.

Comments (No)

Leave a Reply