Fungo riscaldante – I migliori a gas ed elettrici con opinioni e prezzi

Per rendere il proprio giardino un ambiente più accogliente può essere molto utile acquistare un fungo riscaldante. Questi strumenti permettono di diffondere il calore nel miglior modo possibile, in modo da ottenere una zona confortevole.

Tuttavia acquistare un fungo riscaldante per un inesperto può essere molto complicato vista la grande offerta presente sul mercato.

Pertanto in questa guida si potranno trovare una serie di informazioni riguardanti il fungo riscaldante in modo da compiere la migliore scelta economica possibile. In particolare vedremo quali sono le caratteristiche principali da valutare prima dell’acquisto e poi andremo a vedere quali sono i migliori cinque modelli disponibili sul mercato.

Guida alla scelta del fungo riscaldante:

Innanzitutto è necessario fare una differenza tra due tipi di funghi riscaldanti, ovvero il fungo a gas e quelli elettrici. I primi hanno un il vantaggio di essere autonomi e offrono un calore maggiore rispetto a quelli elettrici.

Tuttavia, questi possono essere utilizzati solamente per l’esterno, per il giardino o il balcone, poiché può essere molto pericolosi a causa dell’inalazioni dei fumi. Inoltre nel caso in cui si sceglie di acquistare un modello a gas è fondamentale sapere che si tratta di oggetti molto pesanti; pertanto bisogna valutare attentamente la posizione a cui destinarlo.

I modelli elettrici necessitano invece di essere collegati ad una presa. Con questo tipo di prodotto è possibile ottenere il calore attraverso l’irraggiamento e quindi più vicino al ci si posizionerà maggiore sarà il tepore percepito.

Un vantaggio che offre questo modello riguarda sicuramente le dimensioni; infatti risulta essere molto più piccolo rispetto e inoltre può essere tranquillamente posizionato in casa.
Dunque, come abbiamo visto, le dimensioni influiscono notevolmente nella scelta.

Pertanto misurare correttamente le dimensioni della stanza da riscaldare può essere un buon metodo. Stessa cosa vale per la potenza, fondamentale per capire quanto è possibile diffondere il calore.

Altro fattore fondamentale da valutare è poi il materiale con il quale è stato prodotto. Sono da prediligere i modelli realizzati in acciaio inox, adatti soprattutto ad ambienti esterni o umidi.
Inoltre è molto importante scegliere prodotti che garantiscano la massima sicurezza.

In questi casi è utile verificare la presenza di funzioni di interruzione del funzionamento nei casi di ribaltamento. Tuttavia ci sono una serie di regolare da seguire per assicurarsi la massima sicurezza; in particolare per evitare incidenti è necessario lasciare 50 centimetri di spazio davanti e 60 centimetri intorno.

Bisogna posizionare il bruciatore e la resistenza a circa 2 metri dal suolo.

Infine per quanto riguarda i funghi per riscaldare a gas è fondamentale controllare prima dell’acquisto la presenza e la qualità di alcuni elementi come ad esempio il flessibile o il regolatore di pressione.

Classifica con prezzi dei migliori funghi riscaldanti:

Fungo riscaldante a gas

Abbiamo visto quali sono le principali caratteristiche da prendere in considerazione prima di effettuare un acquisto. Ora invece andiamo a vedere quali sono i migliori cinque modelli presenti sul mercato, confrontando qualità, vantaggi e caratteristiche di ogni singolo prodotto.

  • Fungo Traedgard California – A gas con ruote e custodia

Traedgard Fungo a Gas California per Esterno in Acciaio, 180 cm, 9,5 kW con Ruote e Custodia...
  • FUNGO RISCALDANTE DA ESTERNO A GAS PER BOMBOLA ITALIANA | Traedgard Stufa riscaldante da 9,5 kW a forma di fungo California in acciaio con ruote da esterno, alta 180 cm per una base di diametro di...

Il primo modello che andremo ad analizzare è la stufa a fungo a gas Traedgard California. Si tratta di un modello con una potenza di 9,5 Kw realizzato in acciaio, in modo da garantire la massima resistenza.

Il design è particolarmente ricercato ed elegante e può essere quindi utilizzato anche per le proprie serate romantiche. Il prodotto ha la capacità di riscaldare aree ampie circa 20 metri quadrati ad altezza d’uomo.

Inoltre viene consegnato con una custodia capace di resistere a qualsiasi intemperia poiché è impermeabile. Alla base sono montate ruote che insieme al peso leggero di circa 15 kg offriranno la possibilità di trasportarlo con estrema facilità.

Il modello California può essere perfettamente utilizzato anche all’esterno e ha dimensioni pari a 180 centimetri di altezza con una base dal diametro di 46 centimetri.

  • Stufa a gas a piramide – Per interni ed esterni

Andiamo ora ad analizzare il fungo a gas a piramidi per esterno ed interno, indubbiamente uno dei migliori prodotti sul mercato.

Offre alte prestazioni grazie alla sua potenza di 13 Kw capace di riscaldare ampie aree. In particolare il modello può arrivare a emanare calore per un’area di 20 metri quadrati.
Il suo consumo è pari a 945 g/h e grazie alle ruote è possibile trasportarlo ovunque lo si desideri.

Ha dimensioni compatte pari a 50x50x227h.
Questo modello può essere adatto per le serate in giardino o qualsiasi luogo all’aperto, in modo da rendere l’ambiente unico e accogliente.

  • Sunny S46-03 – Fungo a gas economico

Passiamo ora ad analizzare la stufa a cilindro a fungo Sunny S46-03, un modello unico e particolarmente efficiente. Si tratta di un prodotto realizzato in acciaio e quindi molto resistente che genera calore con una potenza di 13,5 Kw, adatto sia ad ambienti piccoli che grandi. Inoltre è alimentato a gas Gpl e comporta quindi consumi molto bassi.

Ha la capacità di riscaldare ambienti ampi fino a 20 metri quadrati ed è provvista di un sistema che permette di regolare la potenza della fiamma su due velocità per garantire la massima autonomia e versatilità.

Per assicurare la trasportabilità, il prodotto è dotato anche di due ruote mentre la funzione che spegne l’oggetto in caso di ribaltamento garantisce la massima sicurezza.
Ha un peso di 16 Kg e dimensioni pari a 46x46x215.

  • Fungo riscaldante Michele Sogari

Il quarto prodotto da prendere in considerazione è la stufa a fungo Michele Sogari, adatta ad un uso esterno.

La sua potenza è di 13 Kw mentre la capacità del serbatoio è pari a 15Kg. Il contenitore del serbatoio è realizzato in acciaio inossidabile.
Per proteggere la struttura dal vento è necessario fissarla al suolo su una superficie piana e ferma.

Il modello è trasportabile ed è provvista di un sistema di sicurezza che lo spegne in casi di ribaltamento. Per garantire maggiore sicurezza però è necessario posizionare l’oggetto lontano da prodotti combustibili ed infiammabili.

Il prodotto ha una lunghezza di 222 centimetri e un peso pari a 15 Kg.

  • Fungo a Gas per esterno MilaniHome

Milani Home s.r.l.s. Fungo riscaldante per Esterno Stufa per Giardino in Acciaio a Gas butano Calore...
  • struttura in acciaio verniciato a polvere bianco flusso 450g-870g all'ora funziona con propano o butano, bruciatore cm ø 27,5 x 53 h, potenza 5000-13000 watts dimensioni: base (cm ø 46 x 86 h)...

L’ultimo prodotto da analizzare è il fungo a gas per esterno MilaniHome, sicuramente un prodotto da annoverare tra i migliori in circolazione.

La sua struttura è in acciaio verniciato a polvere bianca, garanzia di alta resistenza. Ha un flusso di 450g-870g all’ora funziona con propano o butano. Le dimensioni sono pari a 27,5 cm e con un’altezza di 53 cm mentre le dimensioni della base sono pari a 46×86 cm.

Il modello è adatto per il giardino della propria casa o della propria attività commerciale, con un raggio per riscaldare un ampio raggio di tre metri. La sua potenza è pari a 5000-13000 Watts.

Comments (No)

Leave a Reply