Scanalatrice per muri – Classifica con prezzi dei 5 migliori modelli elettrici

Oggi parliamo della scanalatrice da muro, uno strumento per lavorare essenziale grazie al quale è possibile svolgere svariate mansioni e che deve essere presente all’interno degli strumenti professionali di cui disponete.

Ecco tutte le varie caratteristiche sulle quali puntare per acquistare una scanalatrice che sia di prima qualità e quali sono i modelli che rispondono in modo ottimale a ogni vostra richiesta.

Come scegliere la miglior scanalatrice elettrica? Guida:

Per scegliere il migliore scanalatore per muro dovete valutare la potenza che viene sfruttata dallo strumento e soprattutto il numero di giri al minuto: maggiormente elevati saranno questi parametri, migliore sarà il lavoro che potrà essere svolto in termini di tempistiche.

Bestseller No. 1
Mophorn Scanalatrice Elettrica 2000W Scanalatore da Muro 9600R/Min Taglierina 58MM Regolabile per...
  • 【POTENTE MOTORE】 - motore resistente alle alte temperature 1900W; realizzato in puro rame, convertitore in lega rame-argento, lamiera di acciaio al silicio premium, filo isolato in smalto....
Bestseller No. 3
VONROC Scanalatore | Scanalatrice da muro 1700W, 150 mm. Include 4 dischi diamantati e custodia
  • Il design ergonomico con impugnatura morbida garantisce un comfort di lavoro ottimale.
Bestseller No. 4
Scanalatore Elettrica scanalatrice da muro Include 5 dischi diamantati 125 mm 4KW Nessuna Polvere...
  • 【 Forte potenza 】 La scanalatrice per muratura fino a 4000 W, e la velocità di rotazione può raggiungere 7500 giri/min, garantendo un'elevata efficienza di lavoro.
Bestseller No. 6
COSTWAY Scanalatrice Elettrica, Scanalatore da Muro, Tagliatrice per Parete, Incluse 2 Lame...
  • 【Prestazioni elevate】 La scanalatrice elettrica ha una potenza elevata di 1700 watt e garantisce un'elevata efficienza. È dotato di un laser per darvi precisione al lavoro, può raggiungere i...

Ovviamente prendete in considerazione che la scanalatrice a fresa deve anche offrirvi la massima precisione durante l’utilizzo ed evitare che movimenti accidentali possano rendere il taglio meno piacevole da vedere.

Che venga usata per tagliare il muro o la legna, la scanalatrice deve avere diversi sistemi di sicurezza, come quello che riguarda l’accensione e il blocco per prevenire eventuali accensioni involontarie, offrendovi quindi la massima precisione durante la lavorazione e la sicurezza di poter svolgere un lavoro ottimale in ogni circostanza.

Infine valutate anche la qualità dei dischi e le tante opzioni di taglio, affinché possiate avere l’opportunità di personalizzare il lavoro che state svolgendo e ottenere un ottimo risultato finale.
Ecco quali parametri devono essere valutati in fase di scelta della scanalatrice per muro e dello spaccallegna elettrico.

Vediamo qualche modello specifico per poter svolgere dei lavori perfetti e privi di ogni genere di difetto.

Classifica con prezzi delle migliori scanalatrici per muro:

Scanalatrice elettrica

  • Scanalatore per muri Stayer – Miglior modello

Diciamo subito che questa non è una scanalatrice Bosch, quindi gli aspetti tecnici sono meno curati ma non per questo il modello Stayer di scanalatrice per muro deve essere ignorata.

Nella sua semplicità si tratta di un articolo affidabile dotato di 47,2 x 40,2 x 36,8 centimetri di misura e nove chili di peso: con questo strumento, che sfrutta una potenza pari a 1800 W, è possibile tagliare il muro in mattoni o pietra fino a 5,5 centimetri.

Inoltre i dischi sono stati rafforzati e quindi ogni lavoro sarà caratterizzato da maggiore semplicità durante la fase di taglio.

Strumento basilare per chi deve svolgere qualche piccolo lavoro.

  • Scanalatore da muro Powerplus – Professionale

Anche la versione Powerplus di scanalatrice non scherza in quanto a qualità e precisione di taglio, offrendovi un dettaglio aggiuntivo molto importante, ovvero il materiale anti vibrazione.

Quando avviate la scanalatrice a fresa per muri, infatti, non solo i dischi si azioneranno lentamente, evitandovi quindi potenziali incidenti sul lavoro, ma il materiale plastico e metallico del corpo dello strumento non faranno vibrare le vostre mani durante la fase di taglio, permettendovi quindi di avere un’impugnatura ottimale e sempre sicura.

Dalla potenza di 1800 Watt per 5.000 giri al minuto dei dischi, questo strumento vi consente di scegliere tra un tetto minimo di 1 e uno massimo di 45 millimetri per quanto riguarda la profondità, mentre la larghezza potrà essere pari a 14, 24, 34 oppure 44 millimetri.

Il sistema di scelta è però maggiormente complesso da adoperare.

I dischi possono essere montati con estrema semplicità e rapidità e inoltre occorre parlare del fatto che questo modello è caratterizzato da un peso di circa 7 chili: la scanalatrice Powerplus si presta a chi vuole svolgere un lavoro buono senza troppe complicanze.

  • Scanalatrice Eberth HB1 – Ottimo prezzo

Il modello di scanalatrice da muro Eberth HB1 sfrutta una potenza massima da 2500 W e vi permette di svolgere lavori su muro, pietra, cemento, tubi resistenti e altre tipologie di superfici, assicurandovi un taglio preciso e privo di ogni sbavatura.

Per rendere maggiormente potente questo strumento, i dischi che possono essere sfruttati contemporaneamente sono pari a 6 e ognuno di essi potrà avere una dimensione pari a 150 millimetri, offrendovi quindi un ottimo taglio.

Altro elemento chiave di questa scanalatrice da muro è data dalla pompa idraulica per il raffreddamento, grazie alla quale potrete prolungare l’utilizzo di questo strumento, dotato di soft start che consente ai dischi di partire lentamente per poi raggiungere la massima velocità consentita dal dispositivo, pari a 6500 giri al minuto.

Inoltre potrete scegliere anche le dimensioni di taglio con questo scanalatore, partendo da un minimo di 5 fino a una massimo di 45 millimetri di profondità di taglio e tra gli 8 e i 40 per quanto riguarda la larghezza.

Scanalatore a fresa per muri ideale per chi vuole avere uno strumento potente e sicuro da utilizzare per lavorare.

  • Scanalatore Einhell Thma 1300 – Economico

Offerta

La scanalatrice da muro Einhell è piccola, viste le sue dimensioni pari a 39 x 23 x 27 centimetri, e allo stesso tempo leggera, coi suoi 6 chili di peso, ma non per questo meno potente e professionale rispetto ad altri modelli presenti in commercio.

Al contrario, invece, la scanalatrice Einhell vi permette di sfruttare una potenza pari a 1320 watt con massima rotazione dei dischi a minuto pari a 9 mila, ovvero più della metà rispetto al modello prima descritto.

Il taglio, che potrà essere regolato in profondità scegliendo l’apposito indicatore, viene accompagnato da un’impugnatura ergonomica che rende questo modello facile da utilizzare e soprattutto sicuro: oltre al soft start, la parte dove è presente la lama del disco è accompagnata da un rivestimento che limita al massimo la produzione di polvere, evitando quindi che questa possa colpire i vostri occhi e arrecarvi fastidio.

Dotata di sistema di raffreddamento idraulico, la scanalatrice per muri Einhell è lo strumento ideale per chi vuole avere il massimo livello di sicurezza durante l’esecuzione di un lavoro con tale strumento.

  • Scanalatrice per tracce Timbertech

Scanalatore - 1700 W, 4000 giri/min, Laser di Guida, 2 Lame Diamantate Ø150 mm, Adattatore per...
  • ⭐⭐⭐⭐⭐ FUNZIONALE: Questa scanalatrice per muri è in grado di tagliare una vasta gamma di materiali come pietra, mattoni, calcestruzzo, cemento, ceramica e altro

La scanalatrice Timbertech è uno strumento molto semplice da utilizzare e che offre l’occasione di scegliere tra diverse tipologie di tagli: si parte da una profondità minima pari a 1 centimetro fino a un massimo di 4, con 14, 19 e 26 millimetri di larghezza, che permettono quindi di sfruttare lo scanalatore per tracce senza grosse difficoltà.

La qualità delle lame, dal diametro di 150 millimetri e realizzare con un metallo maggiormente resistente rispetto ai modelli precedenti, consente di effettuare anche dei lavori sulla legna, trasformando questo strumento in un spaccallegna elettrico di prima qualità, garantendo quindi un lavoro anche su rami e piante di diverse dimensioni.

Sul fronte peso i 6 KG che caratterizzano questo modello di scanalatore vengono affiancati dalle misure pari a 32 x 30,5 x 23,5 centimetri, con un corpo realizzato in plastica dura e doppia impugnatura che assicurano una presa salda anche durante la fase di lavoro maggiormente complessa.

La potenza sfruttata da questo modello è pari a 1.700 W con 5 mila giri delle lame per minuto: inoltre il sistema aspirante incluso consente di evitare la presenza di polvere eccessiva soprattutto quando si lavora su superfici resistenti quali cemento e pietre.

Questa scanalatrice da muro è ideale sia per realizzare delle tracce che per tagliare, soprattutto il legno.

Comments (No)

Leave a Reply