Morsa da falegname: Guida alla scelta con classifica e prezzi delle migliori morse per il legno

Se siete soliti lavorare il legno, che sia per professione o per lavoretti fai da te, la morsa da falegname è un attrezzo di cui non si può fare a meno. Una morsa da falegname di buona qualità, ma soprattutto resistente, consente di fissare una qualsiasi superficie in legno su cui poi si andrà a lavorare. Una volta che l’elemento è fissato stabilmente colui che dovrà svolgere il lavoro avrà le mani libere per fare ciò l’operazione richiede.

Quali lavori è possibile eseguire con una morsa da falegname?

Ricorrendo all’utilizzo di una morsa da falegname per lavorare il legno si potrà levigare, tagliare la superficie o, meglio ancora, fare delle incisioni in maniera impeccabile, ma soprattutto con tutta la calma necessaria. Da tenere bene in considerazione, però, che l’aspetto principale e positivo legato all’utilizzo da tali strumenti è che viene a ridursi notevolmente la possibilità che si verifichino incidenti durante il lavoro.

Bestseller No. 1
OffertaBestseller No. 2
Draper 45233 - Morsa per legno 150 mm
  • Universal bench vice is ideal for the home workshop
Bestseller No. 3
Duchunsheng Morsa da Banco per La Lavorazione del Legno Front Vise, Morsa da Falegname per Strumento...
  • ■ Morsa in legno massello: realizzata con materiali in legno massello, non danneggia gli oggetti lavorati ed è bella e alla moda
OffertaBestseller No. 4
IRWIN T52PD Morse per legno a vite semplice 7”/175 mm
  • MORSA PROFESSIONALE leggera PER LEGNO
Bestseller No. 5
Nuovoware Morsa da Banco Falegname, Girevole Morsa da Tavolo Morsetto da Banco Professionale...
  • PREMIUM MATERIALE - La morsa da tavolo è realizzata in ghisa di alta qualità, mandrino cromato e materiale dado e la ganascia adotta la tecnologia di tempra e re-fuoco per aumentare la sua durezza e...
Bestseller No. 7
Front Vise, Morsa da falegname Ma forgiatura in acciaio per strumento falegname, Nero,Light7inch
  • La punta rivolta verso la mascella superiore aiuta a garantire una presa salda sul pezzo

Si tratta inoltre di uno strumento facilmente maneggevole e pratico. Soprattutto è venduto a prezzi molto inferiori rispetto ad attrezzature più sofisticate e professionali, con cui potrebbe essere sostituita la morsa da falegname.

Questo è un aspetto decisamente a favore di quanti hanno bisogno di questo genere di apparecchi unicamente per svolgere dei lavoretti a casa o perché hanno degli hobby che prevedono la lavorazione del legno. È inoltre uno strumento facile da reperire in commercio.

Caratteristiche di una morsa per legno:

Caratteristica della morsa da falegname

Per coloro che non hanno mai avuto l’occasione di vedere dal vivo una morsa da falegname, e comprenderne appieno il funzionamento, innanzitutto va detto che è costituita da delle placche (per l’esattezza due) che possono essere realizzate in differenti materiali. Le placche si presentano connesse tra loro tramite un apposito sistema di serraggio. Le due placche, inoltre, si allontanano e si avvicinano tra loro (durante l’utilizzo dello strumento) mediante l’uso di maniglie oppure di leve.

Altra funzione positiva, rivestita dalle morse da falegname, è che se sono usate per lo svolgimento di lavori che hanno a che vedere con il legno si riesce a garantire ai lavoratori una maggiore sicurezza. La protezione più alta è connessa al fatto che questi strumenti esercitano una pressione variabile sulla superficie su cui si andrà a lavorare, tenendo conto di dimensione, spessore e soprattutto resistenza della superficie stessa.

Le diverse tipologie:

Se siete in procinto di acquistare una morsa da falegname per la prima volta e non sapete come destreggiarvi per sceglierne una di buona qualità, sono diversi i criteri a cui potete fare rifermento per la decisione finale. Innanzitutto dovete tenere in considerazione in quale materiale è stata e realizzata e prodotta la morsa. È uno dei pochi criteri fondamentali e cruciali.

Questo perché scegliere una morsa per il legno realizzata in un materiale resistente, come può essere l’acciaio, può fare decisamente la differenza nel corso dei lavori che poi andrete a svolgere con essa. Oltre alla morsa in acciaio, un’altra valida alternativa è quella che presenta un corpo realizzato con la ghisa, costituita, poi, da viti d’acciaio.

Se si considera l’elevata resistenza sia al tempo che all’umidità della ghisa e dell’acciaio, una morsa da falegname di questo secondo tipo sembrerebbe essere la migliore alternativa. Vi converrà optare per questo tipo di morsa da falegname, specialmente se poi l’attrezzo dovrà essere custodito in luoghi che risultano essere spesso e volentieri umidi (una cantina ad esempio).

Guida alla scelta delle migliori morse per legno:

Mentre le dimensioni di questo genere di attrezzo passano decisamente in secondo piano e non sono rilevanti ai fini della scelta, tutto un altro discorso va fatto per la capacità di apertura di una morsa da falegname. Si tratta di una caratteristica che non ha alcuna relazione con la dimensione della morsa.

Se il vostro obiettivo è acquistare un modello che possa esservi utile in diverse occasioni, e possa essere utilizzato per superfici in legno di differenti dimensioni, allora vi converrà optare per una morsa da falegname dotata di una distanza massima di apertura che arrivi almeno a 15 o 20 cm. Ovviamente, in base a queste caratteristiche, varierà anche il prezzo dello strumento. Ma in commercio esistono valide proposte ad un prezzo facilmente accessibile a tutti.

In definitiva, si può affermare che per chi lavora il legno, per passione o per lavoro, c’è quasi l’obbligo, più che la necessità, di procurarsi una buona morsa da falegname. Se siete alla ricerca delle migliori morse da falegname, che siano professionali e di elevata qualità, da utilizzare per vari lavoretti, allora vi farà comodo conoscere i cinque modelli di morsa che si classificano fra i migliori in commercio.

Tutte e cinque le alternative, secondo le opinioni di chi le ha utilizzate e le varie recensioni che si possono trovare sul web, sono strumenti di elevata qualità, e coerenti rispetto al prezzo di vendita. Parliamo di morse da falegname facilmente reperibili in diversi negozi fisici, oltre che sul web, ovviamente. Configurandosi tutti come modelli professionali, si differenziano fra di loro per poche caratteristiche specifiche.

Recensione con prezzi delle 5 migliori morse da falegname:

Miglior morsa per legno

  • Morsa per lavorare il legno Irwin Tools T52PD 

Offerta
IRWIN T52PD Morse per legno a vite semplice 7”/175 mm
  • MORSA PROFESSIONALE leggera PER LEGNO

Si presenta come uno strumento pratico e maneggevole per chi lo utilizza. È realizzata interamente in acciaio ed ha una colorazione blu. Non è molto grande. Parliamo di dimensioni pari a 21x18x42 cm e di un peso di 9 kg circa. È la scelta giusta se si acquista questo tipo di strumento per la prima volta.

La capacità di apertura è ottima (secondo gli standard analizzati in precedenza); è difatti pari a 17.5 cm, oltre ad essere un modello molto resistente. Chi l’ha utilizzata, e l’ha recensita, sembra confermare tutte queste caratteristiche insieme alla fluidità di scorrimento dello strumento. Sembra sia necessario, però, trovare un’adeguata superficie dove ancorare la morsa.

  • Morsa da falegname Am-Tech – Economica

È una morsa meno costosa della precedente, e soprattutto più leggera. Il minor prezzo è spiegato anche dal fatto che è dotata di una minore capacità di apertura massima, pari a 15,24 cm all’incirca. Pertanto dispone di un’apertura di ben 2 cm inferiore al modello precedente. Viste le sue dimensioni, tale morsa da falegname non poteva che essere super leggera. Pesa solo 2 kg, ed ha dimensioni pari a 27 x 16 x 9 cm. Questo modello, però, ha decisamente dalla sua parte la straordinaria resistenza.

È realizzata con viti in acciaio cromato che, come abbiamo visto in precedenza, consentono alla morsa di resistere più facilmente sia all’usura che all’umidità. Richiede, perciò, una necessità minima di manutenzione. La morsa “AM-TECH D2600” rappresenta la scelta perfetta in termini di rapporto qualità – prezzo, e a confermarlo sono in molti con le loro recensioni.

  • Morsa da falegname DRAPER 45233

Offerta
Draper 45233 - Morsa per legno 150 mm
  • Universal bench vice is ideal for the home workshop

Così come nel caso della morsa per legno “AM-TECH D2600” il modello presenta un più che soddisfacente rapporto qualità – prezzo. Lo strumento è decisamente poco pesante. Si parla di 2,5 kg di peso circa. La morsa è realizzata con viti in acciaio e corpo in ghisa.

Per quanto concerne la capacità di apertura di tale modello, se viene svitata completamente, si arriva a 15 cm di apertura massima, altrimenti ci si ferma a 12 cm. Ma si avrà in quest’ultimo caso una presa più stretta, assicurata dalle ganasce di grandi dimensioni di cui è dotata la morsa.

Per l’esattezza hanno dimensioni pari a 15×6 cm. Altro punto a favore del modello è la versatilità. È possibile montarla dal basso verso l’alto inserendo delle viti nei fori di cui è appositamente dotata. L’opinione di chi l’ha già testata è che sia molto facile installarla su qualsiasi banco da falegname.

  • Morsa per legno Silverline tools282530

Primeggia senza dubbi per l’elevata resistenza e professionalità. È realizzata egregiamente, e mette a disposizione delle ampie ganasce, anche in questo caso prodotte in acciaio. È più grande rispetto ai modelli visti in precedenza. Difatti le misure equivalgono a 38 x 20 x 16 cm. Conseguentemente, presenta un peso maggiore delle altre morse da falegname, pari a 10 kg circa. È venduta ad un prezzo relativamente basso, se si tengono in considerazione le sue caratteristiche.

A pensarla così sono anche coloro che l’hanno acquistata e testata. Essi sono in particolar modo soddisfatti della fluidità dello scorrimento.

  • Morsa per legno Silverline 138785

Offerta
Silverline, Morsa da falegname - 138785
  • Corpo in ghisa e finitura verniciata

Dalle dimensioni decisamente ridotte rispetto alle precedenti morse da falegname. Parliamo, infatti, di dimensioni pari a 24 x 10 x 15,5 cm. Anche il peso dell’attrezzo è contenuto, per l’esatteza si parla di meno di un chilo. La capacità massima di apertura è decisamente inferiore rispetto agli altri modelli visti. Raggiunge un’apertura massima di 125 mm. Nonostante ciò garantisce robustezza e resistenza.

Per cui può essere comunque un’ottima scelta di acquisto se i lavori da effettuare non sono eccessivamente professionali. È prodotta con un corpo in ghisa e con barre e manico cromate. Il tutto accompagnato da finiture verniciate. Anche le recensioni le riconoscono una stretta decisa e potente, che assicura lo svolgimento dei lavori in totale sicurezza ad un prezzo decisamente irrisorio.

Comments (No)

Leave a Reply