Miglior decespugliatore a scoppio – Classifica con prezzi dei migliori tagliabordi a benzina

Come tutti sappiamo, un decespugliatore, è una macchina utile al taglio dell’erba, di cespugli e di rami dalle piccole dimensioni. Esso può essere dotato di un motore elettrico oppure a scoppio, ovvero, alimentato tramite combustibile, come benzina, gasolio, gas GPL, metano o altri carburanti derivati dal petrolio.

Un decespugliatore a scoppio, è un macchinario di grande importanza per chi possiede giardini di grandi dimensioni, dove vi è ampia e varia vegetazione, astrusa, da curare con attrezzi da giardino manuali.

Tipologie, funzioni e caratteristiche dei tagliabordi a scoppio:

Bestseller No. 1
AMC Decespugliatore a scoppio multifunzione 2 in 1 52cc 2 tempi professionale con testina doppio...
  • Potente motore a benzina raffreddato ad aria a 2 tempi dalla cilindrata di 52 cc
Bestseller No. 2
AMC Decespugliatore multifunzione a scoppio 4 in 1 tagliasiepi troncarami e motosega motore 52cc 2...
  • Semplifica il lavoro in giardino con questo kit decespugliatore 4 in 1 di livello professionale
Bestseller No. 3
JHONSORR Decespugliatore a Benzina 4 in 1 Multifunzione con Motosega, Tagliasiepi, Tagliabordi +...
  • Decespugliatore 4 in 1 con funzione tagliasiepi, troncarami, motosega e decespugliatore
Bestseller No. 5
Fuxtec Decespugliatore a Scoppio 52 CC, 2in1 Multifunzione, con Tracolla Professionale, FX-MS152...
  • Il decespugliatore MS152 ha tutto ciò che serve per il lavoro di falciatura in modo ancora più efficiente: motore a scoppio estremamente silenzioso – 2 tempi raffreddato ad aria;
Bestseller No. 6
jhonsorr germany design Decespugliatore a Scoppio 4 in 1 52cc con Testa a Filo e Disco Acciaio...
  • Motore a scoppio 2 tempi con raffreddamenti ad aria, capace di creare tagli netti
Bestseller No. 7
Decespugliatore a scoppio professionale con 62 cc, sistema antivibrazione,2in1 Multitool, con...
  • Il tagliabordi professionale PS162 perfetto per il lavoro di falciatura in modo ancora più efficiente: motore a scoppio estremamente silenzioso – 2 tempi raffreddato ad aria;

In commercio, esistono svariate tipologie e modelli di decespugliatori a scoppio. Ognuno di essi, adatto a determinate operazioni di giardinaggio e con caratteristiche e funzioni diverse.

Fondamentalmente, due, sono le tipologie di decespugliatori a scoppio, ovvero, con motore a due tempi oppure a quattro tempi, entrambe con cilindrate variabili, da 21 cm³ a 65 cm³. Questi ultimi sono, a differenza di quelli a due tempi, alimentati a miscela.

Altra componente di un decespugliatore o tagliabordi a scoppio, è l’asta. Questa, realizzata, sempre, in una lega metallica leggera, può variare in lunghezza e dimensioni, a seconda del tipo di decespugliatore.

Non a caso, un decespugliatore non professionale, utilizzato per piccoli lavori di giardini domestici, può avere un’asta, con diametro e lunghezza, relativamente, piccoli, a differenza dei modelli professionali che presentano aste molto più lunghe e con diametri maggiori, perché adatte a lavori più complessi. La ruota conica, invece, non è altro che la parte terminale dell’asta del decespugliatore a scoppio.

Questa ha il compito di far muovere l’attrezzo tagliente dello stesso decespugliatore. Infine, si ha l’impugnatura, dove sono posti i dispositivi di accensione, di spegnimento e di accelerazione. Le impugnature di un decespugliatore a scoppio, possono essere di due tipologie. La prima, è l’impugnatura semicircolare, situata sopra l’asta, dotata di un acceleratore e di un tasto accensione e spegnimento.

La seconda è chiamata, impugnatura a corna di bue, la quale, solitamente, è posta in maniera trasversale ed asimmetrica all’asta, con i comandi di accensione/spegnimento ed accelerazione, situati sulla destra.

Il dispositivo di accelerazione, di cui si è, poc’anzi, parlato, viene gestito da una mano ed è realizzato in maniera tale che quando viene rilasciato, torna automaticamente nella posizione iniziale, facendo mantenere il motore del decespugliatore al minimo, con l’attrezzo di taglio fermo.

Un altro elemento del decespugliatore a scoppio, è la protezione, cioè, quell’elemento in plastica o in metallo, posto all’estremità dell’asta, vicino all’attrezzo di taglio ed utile a proteggere l’operatore da eventuale terra, sassi ed erba, mossi durante le operazioni di decespugliazione.

Su un decespugliatore a scoppio, troviamo, ancora, l’attrezzo di taglio. Questo può essere di tre tipologie diverse.

Per concludere, un decespugliatore è provvisto di un comando per l’avvio e per l’arresto del motore, di una frizione (questa, fa si che non venga trasmessa potenza all’attrezzo di taglio, al di sotto di un determinato numero di giri del motore), di un serbatoio (utile per per il contenimento del carburante).

Come scegliere un buon decespugliatore a scoppio? Guida:

Il primo fattore da prendere in considerazione, se avete deciso di acquistare un decespugliatore a scoppio a quattro tempi oppure a due tempi, è la potenza del motore.

Questa, è molto rilevante, in rapporto alla tipologia di lavoro che si dovrà svolgere, anche se, in realtà, un buon decespugliatore a scoppio, che svolga in maniera decente il suo lavoro, deve avere una cilindrata che sia di almeno 40 cm³ ed una velocità di 7000 giri/min.

Altro aspetto fondamentale nella scelta di un decespugliatore è quello inerente alla lunghezza dell’asta. Non lasciatevi prendere dalle dimensioni ridotte di alcuni decespugliatori, per il semplice motivo che sono più facili da riporre in piccoli spazi.

La lunghezza dell’asta fa la differenza, soprattutto, quando si devono raggiungere punti particolarmente alti oppure zone astruse. A tal proposito, esistono modelli di decespugliatori, con aste allungabili all’occorrenza. L’ultimo aspetto da considerare, è dato dalla grandezza del taglio.

L’utilizzo di attrezzi di taglio piccoli, rallenta la velocità del lavoro. è consigliabile, dunque, utilizzare lame o attrezzi di taglio, con dimensioni che vanno dai 35 ai 45 cm.

Di seguito, andremo ad analizzare nei dettagli cinque, tra i migliori decespugliatori a scoppio, presenti sul mercato.

Classifica con prezzi dei 5 migliori modelli:

Miglior decespugliatore a scoppio

  • Decespugliatore Echo SRM-222ESL – Miglior scelta

Decespugliatore Echo SRM-222ESL a Scoppio 2 Tempi 21.2 CC
  • Un utensile leggero e flessibile per la manutenzione di piccole aree e giardini

Il modello in questione, è un decespugliatore a scoppio, con motore a due tempi da 21,2 cm³, molto pratico e dalle dimensioni contenute, si presta molto bene per la cura di piccole aree da giardino. È dotato di testina a filo, per il taglio di erba e piccoli rametti, asta in acciaio e protezione in plastica.

Il suo motore è garantito per una durata di circa trecento ore di lavoro, senza dover effettuare interventi di manutenzione. Come già detto, ha dimensioni e peso molto contenuti, ovvero, una lunghezza di appena 176 cm ed un peso di 4,7 Kg.

Il serbatoio del carburante, può contenere fino ad un massimo di 0,4 l. Il vantaggio di questo decespugliatore riguarda il rapporto qualità/prezzo. Un buon decespugliatore casalingo, ad un prezzo contenuto. L’aspetto negativo, consiste nell’essere dotato di un serbatoio molto piccolo e dunque non adatto a lavori di lunga durata.

  • Decespugliatore a scoppio Alpina B41

Un decespugliatore a scoppio, leggermente più avanzato e più potente rispetto al precedente. Alpina B42, possiede un motore a due tempi, da 42,7 cm³, un’impugnatura singola, asta in acciaio, non estendibile, protezione in plastica, testina a doppio filo e lama a tre denti, con una grandezza di taglio pari a 45 cm.

Le dimensioni di questo decespugliatore sono di 119x44x35 cm, per un peso di 8,3 Kg.

Questo decespugliatore, ha una struttura molto compatta ed equilibrata, il suo peso e le sue dimensioni, non eccessive, lo rendono comodo e pratico nell’utilizzo, anche grazie all’impugnatura singola di cui si è già parlato.

-Alpina 287320000/16 è un decespugliatore adatto anche a lavori di una certa durata ed il suo prezzo di mercato, abbastanza contenuto, lo rende uno tra i migliori decespugliatori a scoppio esistenti in commercio. L’unico suo aspetto negativo, è dato dal fatto che non è adatto a lavori di grossa portata.

  • Alpina Tb 250j – Decespugliatore a scoppio economico

 

Alpina Tb250j

Si tratta di un decespugliatore a scoppio, con motore a due tempi da 25,4 cm³ di cilindrata. L’asta, realizzata in acciaio, è giuntabile, per raggiungere, con facilità, zone complicate da lavorare. La testina è fornita di doppio filo e di lama a tre denti. La protezione è in plastica.

L’impugnatura singola, provvista di comandi, ne permette una facile presa ed utilizzo, grazie, anche, alla mono bretella inclusa. Alpina Tb250j, è un decespugliatore con una grandezza di taglio di 43 cm.

Questo è uno dei suoi maggiori aspetti positivi, in quanto, rimanendo in un range di taglio compreso tra i 35 e i 45 cm, riesce ad ottimizzare i tempi di lavoro, pur mantenendo una certa precisione.

Il peso e le dimensioni di questo decespugliatore a scoppio, sono abbastanza contenute, ovvero, 6,8 Kg, in rapporto alle dimensioni di 188x39x34 cm. Nel complesso è un buon decespugliatore. Per ciò che offre, non presenta particolari aspetti negativi.

  • Valex – Decespugliatore a Scoppio Easy 43FG

Il decespugliatore o tagliabordi a scoppio Easy 43FG, è fornito di motore a due tempi da 42,7 cm³ di cilindrata.

Il suo serbatoio e della capacità di 0,75 l (abbastanza capiente, per contenere carburante sufficiente a svolgere sessioni di lavoro di media durata).

Inoltre è provvisto di un’asta di trasmissione in acciaio e da una maniglia regolabile, nonché di una protezione in plastica e di un attrezzo a doppio filo, con ampiezza di taglio da 42 cm.

Le sue dimensioni molto contenute, il suo peso di soli 6,7 Kg, la sua praticità di utilizzo, nonché il prezzo, ampiamente accessibile, lo rendono un buon prodotto alla portata di tutti. Anche se non è adatto per lavori di giardinaggio, particolarmente, impegnativi.

  • Xone – Prezzo ottimo

No products found.

Un modello di decespugliatore e tagliabordi a scoppio, professionale. Il suo motore a due tempi e da 42,7 cm³ di cilindrata, offre una velocità, in modalità decespugliatore, da 9800 RPM e da 9000 RPM nella modalità taglia erba.

Possiede una lama di taglio da 1,4 mm, a tre denti, con ampiezza di taglio di 25 cm ed una bobina a doppio filo per tagliare l’erba, con grandezza di taglio di 43 cm. L’asta e la protezione sono entrambe in acciaio.

È provvisto, inoltre di una maniglia molto ergonomica e dei comandi di accensione, spegnimento ed accelerazione, posti alla base dell’asta. Questo decespugliatore a scoppio, professionale, presenta diversi aspetti positivi, tra cui, il prezzo, relativamente, basso, in rapporto alle possibilità di lavoro che fornisce.

In più, risulta essere poco rumoroso e con livelli di vibrazione bassi. Non presenta, rilevanti aspetti negativi, in quanto, anche il serbatoio del carburante, risulta essere molto capiente, ovvero, di 1,1 l.

Comments (No)

Leave a Reply