Smerigliatrice assiale – Classifica con prezzi dei migliori modelli del 2023

Comprare la miglior smerigliatrice assiale è un compito davvero difficile, questo perché sul mercato c’è l’ imbarazzo della scelta, quindi diventa un’impresa davvero ardua scegliere i migliori smerigliatori assiali, ovviamente però seguendo dei piccoli accorgimenti si può arrivare a fare una scelta adeguata.

Com’è fatta la smerigliatrice assiale?

Bestseller No. 1
OffertaBestseller No. 2
Bestseller No. 3
Makita GD0601 - Amoladora recta 400W 25.000 rpm 1.7 kg pinza 6 mm
  • Motore potente con velocità fissa a 25.000 giri/min senza carico
OffertaBestseller No. 4
SMERIGLIATRICE DIRITTA 8MM 750W
  • Collare lungo in alluminio per lavorazione negli stampi
OffertaBestseller No. 5
GGS 5000L
  • Prodotto in Italia
OffertaBestseller No. 6
Bestseller No. 7
Bosch Professional 0601222100 GGS 8 CE Smerigliatrice Assiale
  • Il motore di 750 W con avvio morbido fornisce un rapido avanzamento del lavoro
Intanto la smerigliatrice assiale è uno strumento usato per levigare delle superfici abbastanza dure, viene usata soprattutto per levigare i metalli, la smerigliatrice assiale al contrario di quella angolare che è la più conosciuta, possiede un elemento abrasivo che ruota su se stesso.

Sul mercato come si evince da quanto scritto sopra esistono una varietà di smerigliatrici assiali che sono:

La smerigliatrice assiale mini- utensili, queste sono delle mini smerigliatrici e sono consigliate per dei piccoli lavoretti che si fanno in casa, infatti è uno strumento abbastanza piccolo è la sua potenza non è alta, successivamente vediamo la smerigliatrice assiale che utilizzano gli attrezzisti, la potenza di tale strumento è superiore alla precedente ed inoltre è utilizzata per fare delle finiture su stampa, questo tipo di smerigliatrice assiale è utilizzata soprattutto dai professionisti.

Infine troviamo la smerigliatrice assiale utilizzata per sbavature, ovviamente è la più potente rispetto ai tipi di smerigliatrici sopra elencate, anch’esso è utilizzato soprattutto dai professionisti del settore ed è utilizzato per fare le finiture di oggetti che sono costruiti in ghisa.

Quando bisogna comprare una smerigliatrice assiale?

Smerigliatrice assiale per levigare

È bene andare ad acquistare una smerigliatrice assiale quando bisogna rifinire o levigare qualche oggetto, infatti essa al contrario della classica e conosciutissima smerigliatrice angolare che taglia è utile appunto per levigare degli oggetti in ferro o ghisa quando farlo a mano non è possibile.

Smerigliatrice diritta (assiale) come viene alimentata?

La smerigliatrice assiale si alimenta in 3 diversi modi, con la correte, a batteria o ancora ad aria compressa, ovviamente ci sono sia dei vantaggi che degli svantaggi per ogni tipo di alimentazione.

Quando una smerigliatrice diritta si alimenta con l’ elettricità ci sono dei grandissimi vantaggi infatti il lavoro è continuo quindi non bisogna mai fermarsi ovviamente da questo punto di vista è migliore la smerigliatrice diritta che si alimenta con la corrente rispetto a quella che si alimenta o a batteria o ad aria compressa, l’unico contro è il problema del filo, infatti molto spesso è un intralcio per il motivo che non stand attenti vi si può inciampare o ancora per in fatto che molte volte è davvero troppo corto.

Quando invece una smerigliatrice assiale si alimenta a batteria, non c’è più il problema del filo, quindi c’è la massima libertà di movimento ed inoltre si può anche lavorare in luoghi nei quali manca la corrente elettrica quindi ottima sotto questo punto di vista, sicuramente però non si potrà lavorare in modo continuativo perché la batteria non è sempre alimentata come nel caso della smerigliatrice assiale che funziona con l’ elettricità, però questo problema si può facilmente risolvere basta soltanto andare ad acquistare una batteria di riserva in modo che quando finisce la prima si può andare a sostituire.

L’ ultimo tipo di alimentazione di una smerigliatrice assiale è ad aria compressa, anche questo tipo di smerigliatrice offre la massima libertà per quanto riguarda il filo, questo tipo di smerigliatrice assiale si alimenta ad aria compressa quindi per ricaricarla è utile comprare un compressore d’ aria anche qui quindi non si può lavorare in modo continuativo però è abbastanza utile.

Quali sono i prezzi delle smerigliatrici dritte?

Smerigliatrice dritta professionale

I costi delle smerigliatrici assiali dipendono ovviamente dalle caratteristiche presenti in esse, infatti se una smerigliatrice ha una potenza più alta rispetto ad un’ altra il prezzo tenderà ad aumentare, poi ovviamente bisogna anche vedere in quale ambito viene usata una smerigliatrice assiale, infatti se si usa in ambiti professionali il prezzo sarà leggermente più alto rispetto a chi acquista essa per un uso hobbistico.

Classifica con prezzi delle migliori smerigliatrici assiali:

Smerigliatrice assiale professionale

Makita GD0800C – Miglior modello a batteria

SMERIGLIATRICE DIRITTA 8MM 750W
  • Collare lungo in alluminio per lavorazione negli stampi
Questa è tra le migliori in assoluto ha un collare lungo per la lavorazione all’ interno degli stampi, la velocità è costante sotto sforzo, i giri che fa sono 2800 al minuto, anche qui la velocità è regolabile, l’avviamento di essa è lento in modo che parta piano e poi aumenti poco alla volta, non è presente nessuno contro in essa, è una tra le migliori presenti sul mercato ovviamente ad uso professionale, il rapporto qualità prezzo è ottimo, quindi è molto conveniente.

Bosch Professional GGS 28 CE – Miglior modello elettrico

GGS 28 CE Professional - Straight grinder (1,4 kg)
  • L'opzione di preselezione della velocità consente un'ampia gamma di lavori
Questo tipo di smerigliatrice è ovviamente adatta per lavori di levigatura, ha un motore di 650 watt, il pro in assoluto di questa smerigliatrice è che appena essa rileva un blocco si spegne subito in modo che non chi la usa non si faccia male, ha un sistema constant electronic in modo che il numero di giri sia sempre costante, è davvero una delle migliori che si possano trovare sul mercato l’ unico contro è che non è molto potente, ha un prezzo davvero molto basso.

Makita GD0600 – Smerigliatrice diritta economica

Questo tipo di smerigliatrice è davvero ottima, ed è acquistata soprattutto da hobbisti, ha una potenza di 400 watt, ed è composta da una pinza di sei millimetri, l’armatura dell’ingranaggio in alluminio è ricoperta in gomma ed inoltre il pro in assoluto è che l’indotto e lo statore sono protetti dalla polvere, quindi grazie a questo la durata dell’ attrezzo è ancora più lunga.

Stayer sd27ce – Smerigliatrice assiale leggerissima

Tra le migliori troviamo anche la smerigliatrice dritta Stayer, il peso di questo tipo di smerigliatrice è davvero poco infatti pesa solamente 2, 2 kg alla spedizione, le dimensioni di essa sono: 46 per 11 per 10 cm, il pro di questo strumento è che la velocità è regolabile, quindi in base al lavoro si può decidere quale velocità scegliere.

Bosch Professional GGS 18 V-LI – Professionale

È davvero molto potente ed è per uso professionale i giri che fa sono 2200 al minuto quindi davvero eccezionale, funziona a batterie ma anche ad elettricità, il peso è ridotto e le dimensioni sono 100 per 100 per 100 questa è davvero una delle migliori presenti sul mercato, ovviamente per la funzionalità il prezzo non è elevatissimo.

Comments (No)

Leave a Reply