Rifrattometro: Quale scegliere? Recensione con prezzo dei migliori per uva, vino e birra

Il rifrattometro è lo strumento preposto alla misurazione dello zucchero all’interno dei liquidi e delle sostanze: trova applicazione in vari settori, come quello alimentare e quello medico.

Ad esempio, svolge il suo ruolo efficace nella preparazione di bevande come il vino e la birra, oppure in dolci come gelati e creme; in ospedale, invece, viene utilizzato per misurare gli zuccheri nelle urine e nel sangue.

In questo spazio tratteremo del rifrattometro per alimenti, scoprendo tutto quello che occorre sapere sulla scelta del migliore in cucina, con una serie di consigli su caratteristiche e funzioni.

Grazie a questa guida all’acquisto sul miglior rifrattometro, il cliente sarà indirizzato per uno shopping vincente: vi proponiamo, inoltre, la classifica con i migliori 5 articoli migliori,

Il rifrattometro: Cos’é e come si utilizza?

Bestseller No. 2
Ottica di uva da vino Rifrattometro con ATC, Doppia scala 0-25% vol e Alcol e 0-40% Brix, per fare...
  • Temperatura di funzionamento: a 20 ° C (circa da 18 ° C a 25 ° C)
Bestseller No. 3
Proster Rifrattometro Brix 0-32% con ATC Rifrattometri da Zucchero Portatile con 3 Pipette...
  • Uso: Rifrattometro Brix Consente di Determinare Rapidamente il Contenuto di Zuccheri di Liquido Testato, Ampiamente Usato nella Produzione di Succhi di Frutta o Bevande.
Bestseller No. 4
Rifrattometro per uva vino casalinga refrattometro Kit Brix 0-40% e Grado di alcol 0-25% vol...
  • HOME RIFRATTOMETRO PER LA BIRITTOMETRA: Il rifrattometro dell'alcole del vino dell'uva è progettato per testare il contenuto zuccherino del succo d'uva e prevedere il grado alcolico del vino,...
Bestseller No. 6
Proster Rifrattometro Vino d’uva 2 in 1 Rifrattometri Brix 0-40% e Alcool 0-25% con ATC...
  • 2 in 1 Rifrattometro Vino: 2 in 1 Rifrattometro Alcool e Rifrattometri Brix Consente di Determinare Rapidamente il Contenuto di Alcol e di Zucchero di Vino d’uva allo Stesso Tempo.

Il rifrattometro è un misuratore utile a scoprire i livelli di zucchero all’interno di una sostanza.

Ad esempio, se siete dei mastri birrai o lavorate nel settore della produzione di vino, questo strumento vi sarà di grande aiuto nel valutare la quantità di zucchero presente nella bevanda e di conseguenza il sapore e l’aroma.

Monitorare la presenza di saccarosio è molto importante se si desidera ottenere un buon prodotto. La stessa cosa vale per le marmellate di frutta, molto cariche di zuccheri: grazie al rifrattometro saprete se è il caso o meno di dolcificare ulteriormente la confettura.

Questo strumento di misurazione è molto utile anche quando si preparano dolci come il gelato artigianale, oppure le creme pasticcere con cui farcire torte, frittelle, brioche e cornetti.
Il rifrattometro è piuttosto semplice da usare:

  • lo strumento è costituito da una sorta di prisma principale su cui versare qualche goccia del liquido di cui si sta misurando la composizione zuccherina, ad esempio del vino, della birra o del succo d’arancia;
  • si chiude la cosiddetta piastra luminosa e si indirizza il prisma verso una qualunque fonte di luce;
  • infine, si guarda attraverso la fessura oculare e si valuta il grado di zucchero attraverso una lineetta che confina tra una parte blu e una bianca.

L’uso del rifrattometro è di facile utilizzo anche per una persona non professionista e per chi non è esperto in fatto di chimica. Qualunque persona può impararne il meccanismo, anche chi semplicemente sta facendo un dolce e vuole un risultato dal sapore perfetto.

È molto utile anche per chi fa sport, per le persone che stanno seguendo una dieta ipocalorica e per i pazienti malati di diabete e con colesterolo alto che devono monitorare i zuccheri nel cibo e nelle bevande.

In commercio esistono i rifrattometri analogici, quelli classici che funzionano senza batterie e con lo specifico oculare, e quelli digitali che invece utilizzano un meccanismo elettronico. Questi modelli hanno bisogno di pile AA o al litio e sono più sensibili e precisi di quelli tradizionali; sono molto leggeri e maneggevoli, di facile lettura grazie al display digitale.

Cosa scegliere, il rifrattometro analogico o quello digitale?

Se siete alla ricerca di un rifrattometro ottimale per cucinare o per la vostra salute, vi consigliamo il modello digitale che è di immediata lettura e molto preciso nella valutazione. In genere, costa di più della versione analogica senza batterie, ma su Amazon si possono trovare tante offerte vantaggiose per risparmiare tutto l’anno.

  • Il cosiddetto rifrattometro Brix

Andiamo ora nel dettaglio del prodotto, parlando dell’unità di misura del Brix che valuta la sostanza solida che viene sciolta in un liquido.

I modelli tradizionali arrivano fino a 32 Brix, quelli ad esempio che servono in cucina per preparare dolci e prevedere il gusto finale della pietanza.

Se state cercando un rifrattometro dal range maggiore, ad esempio se siete produttori di bevande alcoliche e zuccherine come birra, vino e distillati, avete necessità di un range maggiore. Per questi casi vi consigliamo il modello a 90 Brix: di entrambe le versioni esistono in commercio molti pezzi unici e di qualità, distribuiti dai migliori marchi del settore.

Un rifrattometro deve essere preciso, stabile, sensibile e il più possibile affidabile nella misurazione dello zucchero nelle pietanze e nelle bevande.

Inoltre, dovrebbe essere comodo da utilizzare e di lettura immediata (come i modelli digitali), dal design compatto e maneggevole.

Recensione dei 5 migliori rifrattometri – Opinioni e prezzi

Rifrattometro migliore

 

  • Gochange – Rifrattometro da Zucchero Saccarimetro

Mettiamo questo modello distribuito dalla Gochange: il tester di zucchero per frutta, verdura, vino, succhi e centrifughe, estratti, miele, minestre e zuppe invernali. Si tratta di un modello 0 – 32 Brix molto facile da utilizzare: basta versare qualche goccia di liquido sulla fessura e controllare velocemente sulla finestra di lettura a display luminoso.

Il rifrattometro ha un design compatto, leggero e maneggevole, è dotato di pipetta per assorbire la sostanza, custodia in alluminio, panno morbido per la pulizia e micro pinzetta per la migliore taratura dello strumento.

  • Grandbeing® – Rifrattometro Brix Digitale

Grandbeing® Rifrattometro Brix Digitale Misurazione del Gradi Brix Gamma 0-90% Strumento di...
  • 1. A mano rifrattometro, utilizzato per misurare la densità degli zuccheri nella soluzione, il campo scala brix è da 0 a 90%,Precisione: ± 0,2%.

Il brand Grandbreing propone questo rifrattometro dal range fino a 90 Brix, l’ideale per rilevare la presenza di zucchero nelle bevande e negli alimenti.

Modello digitale, è dotato del kit completo per utilizzarlo al meglio, con contagocce, panno per la pulizia, astuccio in alluminio, micro cacciavite per la taratura ottimale.

Facile da utilizzare, basta leggere il risultato sulla lente ottica, sul display retro-riflettente luminoso.

  • Rifrattometro per vino, birra e alcool 

Al terzo posto mettiamo il modello della Spitzenspannung Elektrotechnik che misura non solo lo zucchero con range 0 – 40 Brix, ma anche l’alcol contenuto nelle bevande, fino al 25%.

È lo strumento indispensabile per chi lavora nelle vigne e nei birrifici, ma anche per chi produce distillati come grappe, oppure frutta sotto spirito.
Si tratta di un rifrattometro molto preciso e professionale: l’unico neo, le istruzioni solo in tedesco.

  • LIUMY OE – Rifrattometro da zucchero

Oe Rifrattometro,LIUMY Rifrattometro da Zucchero(Oe KMW Babo mas sacch)Saccarimetro Misura...
  • Misura multi-unità:Rifrattometro permisurare la densità degli zuccheri nella soluzione, Saccarimetro misura 0-140°Oe/0-25°KMW Babo/0-32%mas sacch.

Al quarto posto il modello della Liumy, ideale per bevande alcoliche, centrifugati, succhi ed estratti di frutta e verdura, minestre, burro e miele. È indicato anche per la preparazione del pane e dei dolci.

Di facile lettura e di semplice utilizzo, è placcato in rame ed è molto resistente, con finestra in vetro temperato anti – graffio.

Lo abbiamo posto al quarto posto perché qualche cliente ha osservato delle criticità nella spedizione: il pacco è arrivato in cattive condizioni, ma si tratta di episodi isolati.

  • KKmoon Rifrattometro uva

No products found.

Terminiamo la Hall of Fame dei migliori rifrattometri disponibili su Amazon con questo misuratore di dolcezza del brand KKmoon.

Lo abbiamo collocato al quinto posto perché ha un costo molto elevato, è uno strumento altamente professionale che si rivolge a chi lavora nell’industria alimentare e dolciaria, nella trasformazione di alimenti, nelle aziende vinicole e nei birrifici.

Ha un design compatto, a scatolina box, è digitale e molto preciso e sensibile, fino a 90 Brix.

È accessoriato da display digitale ad alta risoluzione, chip di estrema qualità, taratura automatica e calibro temperatura e umidità, per un risultato il più possibile attendibile. Il prezzo è elevato rispetto agli standard dei brixometri presenti sul mercato.

Questo è l’unico neo di un prodotto di qualità, l’ideale sia per l’aspirante chef che per chi lavora nel settore dell’agricoltura e dell’industria alimentare.

Comments (No)

Leave a Reply