Quale ventilatore a colonna scegliere? Classifica dei migliori

Il ventilatore a colonna è uno strumento particolarmente utile soprattutto se si vuole avere l’occasione di ottenere il massimo grado di refrigerio in casa propria.

Vediamo ora come questo strumento deve essere scelto, affinché sia possibile entrare in possesso del migliore ventilatore a colonna silenziosissimo.

Quando si parla del ventilatore a colonna sorge spontaneo domandarsi quali siano le differenze che lo contraddistinguono dal classico ventilatore a piantana.

Come prima cosa occorre sottolineare il fatto che questo articolo riesce a offrire un refrigerio migliore, in quanto il motore di questo articolo tende a essere leggermente più potente e allo stesso tempo garantisce la concreta occasione di evitare che, quel rumore assordante, venga prodotto dallo stesso articolo.

Pertanto questo strumento si configura come una grande e utile alternativa in grado di rispondere perfettamente a tutte le proprie esigenze, rendendo quindi il suddetto articolo un vero e proprio alleato per poter rimanere al fresco in casa propria.

Ovviamente occorre scegliere un ventilatore a colonnina che riesce a offrire l’opportunità di avere una casa perfettamente fresca e fare in modo che la stagione calda dell’anno possa essere trascorsa nel migliore dei modi, senza alcuna difficoltà.

Come scegliere il miglior ventilatore a colonna?

Bestseller No. 1
Brandson - Ventilatore a Torre con Telecomando - Tower Fan oscillante - 45 W - 3 Livelli di...
  • MODELLO: Brandson Ventilatore a torre con telecomando IR | ideale per l'uso in casa (soggiorno, camera da letto ecc.) o in ufficio (Home Office), campeggio, camper, officina, garage ecc. | 303086
Bestseller No. 2
Brandson - Ventilatore a Torre Bianco con Telecomando - Timer - 45 W - 3 Livelli di velocità (Low...
  • MODELLO: Brandson Ventilatore a torre con telecomando IR | ideale per l'uso in casa (soggiorno, camera da letto ecc.) o in ufficio (Home Office), campeggio, camper, officina, garage ecc. | 303086
Bestseller No. 3
Brandson - Ventilatore a Torre con Telecomando | Tower Fan New | 60 W | 3 Livelli di velocità (Low...
  • MODELLO: Brandson Ventilatore a torre con telecomando IR comprese 2x batterie AAA | ideale per l'uso in casa (soggiorno, camera da letto ecc.) o in ufficio (Home Office), campeggio, camper, officina,...
OffertaBestseller No. 4
Pro Breeze Ventilatore a Torre Oscillante - 45W Con Timer e Telecomando - Oscillazione a 80° Gradi...
  • RAFFREDDAMENTO POTENTE: il potente motore da 45 watt e l'oscillazione a 80 gradi garantiscono un raffreddamento rapido ed efficiente con tre livelli di velocità: basso, medio, alto. Ideale per...
Bestseller No. 5
Aigostar Ventilatore a torre a 3 velocità con timer silenzioso impostato fino a 45 W (85 °...
  • Regolabile velocità Aigostar ventilatore della torre con 3 modalità di vento: Natürliche- Normale- e Slumbering si snoda per la notte. La portata massima è 13,37m³. Così ogni estate, si può...
Bestseller No. 6
Bestseller No. 7
Ardes AR5EA40P Ventilatore Piantana, Nero, Pala 40 cm
  • Pale diametro 40 cm semitrasparenti di colore azzurro
  • Le dimensioni:

Per prima cosa occorre valutare attentamente la dimensione del ventilatore a colonna che, come suggerisce il nome stesso, tende a estendersi in verticale.

Ovviamente, seppur questa sia la dimensione che si configura come principale, bisogna considerare il fatto che questo strumento deve essere necessariamente ristretto nelle sue dimensioni.
Pertanto è sempre bene acquistare un modello che non superi il metro e mezzo di dimensione dato che, in caso contrario, si rischia di acquistare uno strumento ingombrante per la propria abitazione.

  • Il peso del ventilatore a colonna:

Bisogna anche valutare l’altra dimensione che caratterizza il ventilatore a torre, ovvero il peso.

Questo tipo di caratteristica deve essere analizzata soprattutto se si decide di spostare ripetutamente lo stesso articolo: un peso che tende a essere eccessivo, infatti, non permette di spostare questo strumento con facilità.

Se quindi si vuole mettere il ventilatore a torre in cucina o salotto durante il pomeriggio per poi spostarlo in camera da letto di notte, per evitare uno sforzo eccessivo occorre semplicemente acquistare un modello che sia leggero.

Ovviamente la dimensione contenuta non deve essere assolutamente sinonimo di strumento troppo fragile, dettaglio che non si deve assolutamente sottovalutare: la fragilità deve essere un criterio da mettere in secondo piano, visto che se il ventilatore dovesse cadere si rischia di dover riparare o sostituire il modello di ventilatore a colonna stesso.

  • La rotazione:

In una stanza che tende a essere abbastanza spaziosa, occorre che il miglior ventilatore a colonna abbia una funzione di rotazione che permette effettivamente di rinfrescare l’intera stanza.

In questo caso occorre sottolineare come questo genere di funzione deve essere di almeno 180 gradi, affinché tutta la stanza possa essere effettivamente rinfrescata: il modello da 360 gradi, invece, potrebbe essere fin troppo fragile e pertanto occorre prendere in considerazione la prima tipologia di ventilatori a colonna.

Inoltre è anche possibile far ricadere la propria decisione su un ulteriore modello, ovvero quello che possiede anche una rotazione verticale, con l’aria fresca che viene rinfrescata anche verso l’alto.

Ovviamente, in questo caso, occorre prendere in considerazione il fatto che questo modello tende a essere leggermente costoso e pertanto bisogna scegliere appunto quale sia il migliore modello che si adatta alle proprie esigenze.

  • Le funzioni del ventilatore a colonna

Il ventilatore a torre deve inoltre essere caratterizzato da una serie di funzioni che permettono di personalizzare la sensazione di refrigerio che si sente in casa propria.

In questo caso è bene puntare effettivamente su una versione dotata di timer, che permette di programmare la tempistica di entrata in funzione dello stesso strumento: questo significa che il ventilatore può essere sfruttato per circa un’ora per poi spegnersi automaticamente.

Anche la velocità di rotazione deve essere presente nel ventilatore a terra, in modo tale che sia possibile rendere maggiormente rapida l’operazione che permette di rinfrescare la stanza dove viene posizionato lo stesso ventilatore a colonna.

Inoltre, tra le varie funzioni che permettono di sfruttare al massimo tale articolo, vi deve essere anche la velocità di refrigerio: questa deve essere disponibile su almeno tre livelli, in modo tale che si possa avere la concreta opportunità di rendere l’ambiente in questione bello fresco, specialmente se all’interno della propria abitazione vi è molto caldo.

  • Potenza e consumi

Infine occorre prendere in considerazione anche la potenza dello stesso strumento, che deve offrire quindi il massimo grado di potenza, dettaglio che non deve essere assolutamente sottovalutato.

Una potenza maggiore vuol dire stanza che viene rinfrescata con maggior semplicità e rapidità e allo stesso tempo anche sinonimo di consumo che che deve essere tenuto sotto controllo.
Pertanto occorre cercare effettivamente di trovare il binomio perfetto tra questi due aspetti, in modo tale che si possa trovare il migliore ventilatore a torre che permette di mantenere fresca la propria casa.

Classifica, opinioni e prezzi dei migliori ventilatori a colonna:

Ventilatore a colonna migliore

  • Klarstein Skyscraper – Il migliore

Klarstein Skyscraper 2G - Summer Edition, Ventilatore, Ventilatore a Colonna, Pannello Touch,...
  • UNIVERSALE E SOTTILE: Questo ventilatore a colonna con uno spessore di soli 22,5 cm si può sistemare anche in spazi ristretti, occupa di gran lunga meno spazio dei classici ventilatori a pala. Grazie...

Leggero e compatto, questo ventilatore a colonna silenzioso è dotato di diversi programmi di refrigerazioni che consentono di rendere la propria casa completamente fresca in tempistiche molto brevi, garantendo quindi un risultato finale perfetto sotto ogni ottica.

Oltre a essere caratterizzato da una rotazione a 180 gradi e dalle dimensioni pari a 23 centimetri di altezza, questo strumento è anche dotato di funzione di diffusore di aromi, per profumare la propria casa.

  • Aigostar – Ventilatore a colonna economico

Aigostar Ventilatore a torre a 3 velocità con timer silenzioso impostato fino a 45 W (85 °...
  • Regolabile velocità Aigostar ventilatore della torre con 3 modalità di vento: Natürliche- Normale- e Slumbering si snoda per la notte. La portata massima è 13,37m³. Così ogni estate, si può...

Modello dotato di tre velocità di ventilazione che permette, di conseguenza, di avere un buon grado di refrigerio in casa propria e allo stesso tempo consente anche di avere un consumo energetico molto ridotto, in grado di far fronte a tutte le proprie domande.

2 metri di cavo e circa 24 x 24 x 76,5 centimetri di dimensioni, con quattro chili di peso, questa versione del ventilatore da terra permette di sfruttare un buon flusso dell’aria anche se, in confronto al modello precedente, questo tende a essere meno preciso e potente.

  • Taurus – Ottimo prezzo

Taurus Babel Ventilatore a Torre, 45 W, Plastic, 3 velocità, Grigio
  • Mantieni la tua casa al fresco risparmiando energia con il ventilatore a colonna babel di soli 45w; di assorbimento di potenza

Le sue tre funzioni di erogazione dell’aria fresca permettono non solo di sfruttare un ventilatore a colonna molto silenzioso, ma anche di sfruttarlo anche di notte, offrendo l’occasione di evitare che ci possano essere complicanze per quanto riguarda la rumorosità.

Questo modello di strumento per rinfrescare la casa è però leggermente ingombrante e allo stesso tempo occorre anche sottolineare come la programmazione mediante il timer tende a essere poco precisa nella maggio parte delle circostanze.

  • Black e Decker BXEFT45E – Qualità ottima

BLACK+DECKER BXEFT45E Ventilatore a Torre, 45 W, Plastica, Nero
  • 3 SISTEMI OPERATIVI + 3 VELOCITA’; normale, brezza e notte; scegli la modalità che desideri in qualsiasi momento o regola semplicemente la velocità; più funzioni per il massimo comfort

Un modello dotato di tanti programmi di funzione in grado di rispecchiare perfettamente tutte le proprie esigenze e in grado di offrire un buon grado di refrigerio.

Questa versione del ventilatore a colonna si presenta con tre velocità e altrettanti programmi per rinfrescare l’ambiente che tramutato questo strumento in un valido alleato per la propria casa.
Da aggiungere inoltre un dettaglio importante, ovvero un consumo energetico abbastanza ridotto in grado di evitare che la spesa dell’energia elettrica possa essere eccessiva.

Il fattore negativo è rappresentato da un solo aspetto, ovvero la mancanza di un sistema per filtrare i batteri presenti nell’aria e anche una rumorosità che tende a essere abbastanza eccessiva.

  • Ventilatore a colonna Zephir

Il modello meno indicato ma comunque abbastanza valido, in grado di fronteggiare tutte le proprie esigenze e soprattutto dotato di funzioni che sono abbastanza basilari e che permettono a tutti gli effetti di avere un articolo abbastanza semplice.

Qualche imprecisione dopo le due ore di funzione continuative e allo stesso tempo occorre prendere anche in considerazione l’eccessiva fragilità dello stesso strumento, che impedisce un utilizzo costante dell’articolo.

Questo ventilatore a colonna rappresenta quindi una buona scelta se si hanno altri strumenti per rinfrescare la propria casa mentre, come unico strumento, questo ventilatore rappresenta un tipo di strumento non così eccezionale come invece lo è il primo modello prima citato.

Comments (No)

Leave a Reply