Porta chiavi inglesi professionale migliore: Guida alla scelta con classifica

Disporre di un porta chiavi inglesi è fondamentale per poter organizzare adeguatamente i propri utensili e ottimizzare al massimo il proprio tempo.

Infatti, quando si parla di attrezzi da lavoro, all’interno di un’officina professionale ma anche nel contesto quotidiano del tempo libero le chiavi inglesi rivestono un ruolo fondamentale. Questo strumento si rivela essenziale e per poter soddisfare diverse esigenze ed è importante disporne di diversi modelli e misure.

Al contempo risulta indispensabile saperle organizzare al meglio, così da renderle facilmente reperibili e a portata di mano per qualsivoglia intervento.

In commercio sono disponibili svariati modelli di porta chiavi inglesi: da muro, in legno, a panello, a rotolo o la più comune borsa. Scegliere la tipologia che più si adatta alle nostre esigenze è fondamentale per poter ottimizzare al meglio il nostro tempo e la nostra operatività.

A seguire proponiamo alcuni consigli per scegliere il porta chiavi inglesi più adatto a voi!

Ad ognuno il suo: diverse necessità di organizzare le chiavi inglesi

Porta chiavi inglesi in plastica

Se siete dei professionisti e svolgete attività come quella del meccanico, gommista elettrauto sapete bene che all’interno della vostra officina è importate avere un porta chiavi inglesi bene organizzato in grado di facilitare la reperibilità della singola chiave.

Bestseller No. 1
Bgs Technic Pro+ - Supporto Per 15 Chiavi Combinate
  • Articolo professionale per l' utilizzo quotidiano con rapporto qualità-prezzo ottimale.
Bestseller No. 2
Bgs 1196-Leer Custodia Arrotolabile
  • Qualità Pro+ per una lunga durata nell'uso quotidiano in officina.
OffertaBestseller No. 3
Bestseller No. 4
Bgs 1184-Leer Custodia Arrotolabile
  • Pro + qualitativo per una lunga durata in uso quotidiano in officina
Bestseller No. 5
Multi-Tasca Roll Up Strumenti Borsa Portaoggetti Chiave Pinza Porta Chiave Inglese Organizer Tela...
  • Il design roll up può far risparmiare spazio. Leggero, portatile, facile da trasportare
Bestseller No. 6
Kraftmann - Set Di 25 Chiavi Combinate, 6-32 Mm
  • Cabeza anular en ángulo de 15 °
Bestseller No. 7

Se invece svolgete lavori di altra natura ed effettuate manutenzioni e interventi all’esterno della vostra principale sede di lavoro, avete ben chiara l’importanza di avere una borsa ottimamente organizzata.

Infine, se semplicemente non volete chiedere l’intervento di chicchessia per piccoli lavoretti domestici, è sempre preferibile avere a portata di mano tutto l’occorrente per serrare un dado ed intervenire prontamente.

Ciò che accomuna tutte le figure, professionali e non, è l’organizzazione e l’ordine che consentono di reperire con facilità l’attrezzo di cui si necessita.

Ci sono alcune domande che è utile farsi prima di procedere con l’acquisto:

  • Quante chiavi inglesi devo allocare? L’officina del professionista avrà sicuramente più chiavi inglesi rispetto a quelle previste per il semplice uso casalingo.
  • Quanto spazio ho a disposizione se devo appendere il porta chiavi inglesi? Nel caso in cui si prediliga un modello di porta chiavi inglesi da muro, è importante prendere bene le misure prima di procedere all’acquisto e valutare la sua effettiva fruibilità nel momento in cui si decide di posizionarlo in un punto piuttosto che in altro.
  • Le chiavi inglesi di cui dispongono sono sufficienti oppure prevedo di acquistarne delle altre? È possibile che si stia acquistando per la prima volta un porta chiavi inglesi, perché si sta iniziando ad allestire uno spazio nuovo. Vale la pena di valutare l’effettivo spazio di cui abbiamo e avremo bisogno per ordinare le chiavi inglesi.
  • Quante chiavi inglesi ho bisogno di portare con me? Questa domanda vale per i manutentori o per coloro che hanno bisogno di una borsa capiente, resistente e ben organizzata che possa consentire il trasporto agevole delle chiavi inglesi.

Proviamo ad analizzare i diversi modelli di porta chiavi inglesi cercando di capire ognuno di essi quali necessità è in grado di soddisfare.

Le diverse tipologie:

  • Porta chiavi inglesi in legno

Il porta chiavi inglesi in legno si configura come un vero e proprio pannello portautensili, abitualmente di forma rettangolare, in alcuni casi quadrata.
È sicuramente la versione più tradizionale e che, tendenzialmente, si è abituati a vedere nelle officine.

Si presenta come un pannello in legno, da appendere al muro, dotato di una serie di agganci che permettono di disporre in ordine di grandezza le varie chiavi inglesi. Di norma la disposizione delle chiavi inglesi è in verticale e consente di avere a portata di mano il singolo utensile.

Naturalmente ne esistono di diverse dimensioni, in modo da potersi facilmente adattare a contesti e spazi diversi, ma anche in grado di accogliere un numero maggiore o minore di attrezzi.

È perfetto se siete alla ricerca di un porta chiavi inglesi da muro. In fase di acquisto dovrete sicuramente prestare attenzione alle vostre necessità e al quantitativo di chiavi inglesi che dovrete organizzare, privilegiando, in questo modo, le versioni più o meno grandi. Infatti, grazie all’ampia offerta presente in commercio avrete la possibilità di scegliere tra prodotti più grandi, per un maggiore quantitativo di chiavi inglesi, o più piccoli, per un numero ridotto di utensili.

Per quanto riguarda il prezzo, in commercio ne esistono davvero per tutte le tasche: ovviamente, va da sé che più grande sarà il porta chiavi inglesi in legno più il prezzo sarà elevato.
Tutto sommato, se siete alla ricerca di qualcosa di semplice e di altamente fruibile in diversi contesti, siano essi professionale o amatoriale, il porta chiavi inglesi in legno è perfetto per voi.

  • Porta chiavi inglesi beta

Quando si parla di chiavi inglesi indubbiamente viene in mente Beta, la marca che, per eccellenza, si occupa della produzione e della distribuzione di attrezzi e utensili da lavoro di vario tipo.
Nel caso specifico delle chiavi inglesi non è raro che già in fase di acquisto di un set di chiavi venga incluso nel prezzo un supporto che sicuramente risulta utile per tenere in ordine le chiavi inglesi.

Sul mercato sono principalmente reperibili dei porta chiavi inglesi in lamiera di forma pressoché piramidale, che potrebbero facilmente essere appesi al muro o disposti su di un banco da lavoro.

In entrambi i casi il supporto si palesa perfetto per mantenere in ordine gli utensili e renderli facilmente reperibili.
In linea di massima questo tipo di modello è l’ideale per chi dispone di parecchie chiavi inglesi e cerca un prodotto che può essere facilmente appeso al muro, così da poter ottimizzare al massimo lo spazio disponibile.

Al contempo, per i non professionisti, o per coloro che necessitano di un numero limitato di chiavi inglesi, è possibile acquistare un set di chiavi inglesi Beta con supporto in plastica. In questo caso non sarà possibile attaccare il supporto al muro, ma sarà comodamente dislocabile sul piano di lavoro, avendo a portata di mano l’attrezzo disposto, anche in questo caso, in ordine crescente, dall’alto verso il basso.

  • Porta chiavi inglesi da muro

La soluzione del porta chiavi inglesi da muro è sicuramente la più fruibile in realtà lavorative, ma non va sottovaluta nemmeno per i contesti non professionali. Quando non si dispone di un piano di lavoro sufficientemente ampio l’ideale è quello di sfruttare al massimo le pareti disponibili e proprio per questo sono stati progettati i porta chiavi inglesi da muro, anche noti come pannello porta chiavi inglesi.

Ovviamente, rientrano in questa categoria sia molti modelli di porta chiavi inglesi Beta, sia porta chiavi inglesi in legno.

L’offerta presente sul mercato è la più svariata: grandezza, modello, colore, dimensione, prezzo, ganci etc. In questo caso, il suggerimento è sempre quello di prestare attenzione alle necessità: quante chiavi inglesi intendiamo allocare nel nostro pannello porta chiavi inglesi?

Quanto spazio abbiamo a disposizione per appendere il porta chiavi inglesi da muro? Gli utensili attualmente a disposizione sono gli unici di cui abbiamo bisogno oppure abbiamo in previsione di acquistarne degli altri?

  • Rotolo porta chiavi inglesi

Il rotolo porta chiavi inglesi è ideale se avete la necessità di trasportare la vostra dotazione di chiavi inglesi da un luogo all’altro, ma perfetto anche nel caso in cui non abbiate sufficiente spazio per poter collocare un porta chiavi inglesi a parate o a pannello.

Questo articolo si caratterizza per la sua fruibilità e compattezza, infatti, è dotato di vari scomparti nei quali allocare le varie chiavi inglesi, anche questa volta in ordine crescente. Una volta sistemati i vari utensili sarà sufficiente arrotolare il prodotto fino a formare una sorta di salsicciotto che consente di ridurre l’ingombro e di rendere trasportabile tutto l’occorrente per qualsivoglia intervento.

Questo prodotto è l’ideale per i manutentori o per coloro che, sovente, necessitano di trasportare la propria attrezzatura da un luogo di lavoro all’altro. È vivamente consigliato anche per l’utilizzo casalingo: se non si dispone di uno spazio dedicato ai propri utensili di uso comune, ma si vuole mantenere un certo ordine con il minimo ingombro, il rotolo porta chiavi inglesi è la soluzione ideale.

Anche per questa tipologia di articolo il mercato offre una vasta scelta proponendo modelli più o meno professionali, ad un prezzo più o meno abbordabile, così da poter soddisfare tutte le esigenze della clientela.

  • Borsa porta chiavi inglesi

La borsa porta chiavi inglesi si palesa come leggermente più ingombrante rispetto al rotolo porta chiavi inglesi, ed è sicuramente più adatta ai professionisti che necessitano di trasportare una grande quantità di utensili da un cantiere all’altro. Ciò non toglie che se siete dei veri appassionati e a casa avete un’ampia collezione di chiavi inglesi, la borsa potrebbe rappresentare una validissima alternativa per organizzare la vostra attrezzatura in uno spazio, tutto sommato, contenuto.

In commercio esistono delle borse porta attrezzi rigide che consentono di collocare al loro interno anche dei pannelli su misura perfetti per l’allocazione delle chiavi inglesi. In questo caso si tratta di borse semi professionali, o altamente professionali, che permettono, a chi svolge attività al di fuori della propria sede di lavoro di portare con sé moltissima attrezzatura per intervenire in qualsiasi circostanza.

Come in qualsiasi scelta è fondamentale comprendere le proprie personali necessità di utilizzo, è indirizzarsi verso il prodotto che più incontra e soddisfa le nostre esigenze. Tuttavia, se volete avere qualche idea concreta sulla tipologia di prodotto che potrete acquistare, a seguire vi proponiamo alcuni link e alcuni riflessioni riguardo alcuni prodotti ben fruibili, ben realizzati e non necessariamente troppo dispendiosi.

Classifica con prezzi dei migliori porta chiavi inglesi:

Miglior porta chiavi inglesi

  • Element System 11412-00002 – Barra Porta Attrezzi

Element System 11412-00002 Barra Porta Attrezzi, White, doppelt
  • Create spazio: i prodotti originali di element system rappresentano da oltre 60 anni il “made in germany” e un'eccellente qualità

Perfetta se si ha a disposizione poco spazio, ma non ci va di rinunciare alla comodità di avere le nostre chiavi inglesi a portata di mano e a vista, pronte per essere utilizzate: si tratta di una barra che può essere attaccata sia ad un pannello portaattrezzi che direttamente sul muro.

La sua fattura semplice, lineare è realizzata con materiali di altissima qualità che permettono di conferire ordine e design al vostro ambiente di lavoro, ma anche ad un semplicissimo spazio ricovero attrezzi. Il prezzo è assolutamente accessibile!

  • Bgs Technic Pro+ – Supporto Per 12 Chiavi Combinate

Ottima per essere fissata al muro anche se non si dispone di troppo spazio, si tratta di un porta chiavi inglesi a muro realizzata in metallo dalla forma di triangolo spuntato. Le dimensioni contenute strizzano l’occhio agli spazi ridotti e alla necessità di tenere tutto in perfetto ordine.

  • KKmoon

KKmoon Borsa Porta Attrezzi, Portautensili in Tela, Borsa Attrezzi per Chiavi Inglesi con 5 Tasche,...
  • Risparmia tempo e fatica Borsa avvolgibile per attrezzi: rapidamente e facilmente accessibile per strumenti e piccoli accessori.

Questo prodotto è perfetto se siete alla ricerca di un articolo per il fai da te che abbia un prezzo complessivamente contenuto e che sia in grado di organizzare le vostre chiavi inglesi e non solo! Ottimo se avete problemi di spazio e cercate una soluzione compatta e ordinata, con un occhio di riguardo al portafoglio!

  • Bgs 1196-Leer – Custodia Arrotolabile

Bgs 1196-Leer Custodia Arrotolabile
  • Qualità Pro+ per una lunga durata nell'uso quotidiano in officina.

Se per lavoro avete la necessità di disporre di tutto l’occorrente per qualsivoglia esigenza, vi suggeriamo un prodotto semi professionale in grado di accogliere e organizzare fino a 25 chiavi inglesi. Una soluzione compatta, elegante e dalle linee pulite che consente di ricoverare in ordine di grandezza le vostre chiavi inglesi, assicurandovi una straordinaria organizzazione per tutti i vostri interventi di manutenzione.

Comments (No)

Leave a Reply