Carriola da giardino – I migliori modelli a confronto con prezzi e recensioni

La carriola da giardinaggio rappresenta uno degli strumenti fondamentali per tutte quelle persone che amano occuparsi del loro spazio verde ma che soprattutto desiderano trasformarla in una zona dove possono trascorrere il loro tempo.

Viene chiamata anche CARIULA e rappresenta quindi quell’attrezzo utile per poter trasportare gli oggetti leggeri e pesanti e portarli da un posto all’altro. Oltre ad essere utilizzata per fare lavori di giardinaggio, viene utilizzata anche dai muratori, carpentieri e per trasportare il cemento.

A differenza delle altre carriole, la carriola da giardinaggio è molto più grande ed e la sua dimensione garantisce il trasporto di moltissimi oggetti.

Caratteristiche fondamentali di una carriola da giardinaggio e i vari utilizzi:

Bestseller No. 2
Gardebruk Carriola 100L Fino a 250kg Pneumatico con cerchione in Acciaio Vasca zincata Giardino...
  • Nuovo modello 2019 con vasca sovrastante La carriola della marca Gardebruk è l’aiuto perfetto per il giardino! È molto stabile, facilita il trasporto di foglie, legno, pietre, humus, materiali da...
OffertaBestseller No. 3
Carriola in Pvc Indeformabile per Giardino con ruota pneumatica Maurer 100Lt
  • Le migliori Carriole e carrelli per il tuo giardino
Bestseller No. 4
Gardebruk Carriola da Giardino 2 Ruote 150 kg 100 Litri Cerchioni Acciaio 2 Ruote pneumatiche...
  • Qualità: La carriola della marca Monzana è l’aiuto ideale per il giardino! La carriola da giardino con vasca zincata robusta e molto stabile facilita il trasporto di fogliame, legno, pietre,...
Bestseller No. 6
Monzana Carriola 100L carico max. 150kg telaio tubolare in acciaio vasca polipropilene cantiere...
  • Qualità La carriola della marca Monzana è l’aiuto perfetto per il giardino! È molto stabile, facilita il trasporto di foglie, legno, pietre, humus, materiali da costruzione, attrezzi, etc
Bestseller No. 7
ECD Germany Carriola Pieghevole da Giardino Ripiegabile con Vasca Capacità 56 L - in Acciaio e...
  • AIUTO IDEALE IN GIARDINO - La carriola pieghevole da giardino della ECD Germany è un'alternativa pratica alla classica, grande e pesante carriola. Soprattutto nei piccoli giardini è l'aiutante...

La carriola da giardinaggio è caratterizzata da un vasca costruita in lamiera di capace di contenere dagli 80 ai 100 litri, una telaio di tubo, una piattina realizzata in ferro e ruota molto simile a quella degli scooter.

In commercio esistono anche altri tipi di modelli che hanno una vasca in plastica costruita su un telaio molto meno resistente rispetto a quella che abbiamo appena citato, ed è ideale solo per carichi limitati.

Possiamo dire che la carriola da giardinaggio è uno dei mezzi ideali per trasportare vari oggi, da quelli più leggeri a quelli che hanno un peso maggiore. Grazie alla presenza di un’unica ruota, è caratterizzata da un’ottimo equilibrio sia riguardo il peso si riguardo il volume che si possono trasportare.

Inoltre, quasi tutti i tipi di carriola sono protette da un paraurti che fungono anche da punti di appoggio nel momento in cui si sta svuotando il carico. Per avere un giusta efficacia della ruota è consigliabile controllarla di tanto in tanto e lubrificarne i perni.

Oltre alla classica carriola che tutti conosciamo, esistono anche carriole dotate di due ruote assiali posizionate nella parte posteriore della vasca. Queste due ruote garantiscono una distribuzione omogenea di tutto il peso, un rischio di affondamento nel terreno è minore, ma sono considerate molto meno agili rispetto a quelle con una sola ruota.

Per quanto riguarda i vari utilizzi della carriola da giardinaggio, può essere utilizzata anche sui terreni tortuosi e sconnessi, si guida in modo agevole e senza nessun problema e può essere utilizzata anche per i lavori da cantiere, soprattutto per trasportare la malta miscelata da una betoniera ad un’altra.

Solitamente le carriole sono formate o da una ruota o da due ruote poste lateralmente. Dalle ruote si vengono a formare delle stanghe che si allungano fino a formare due manici, utili per trasportarla.

Da queste stanghe si vengono a creare due piedistalli utili per poggiarla sul terreno e anche per tenerla in equilibrio. Nel mezzo delle stanghe è fissato il cassone che serve per contenere il materiale che si vuole trasportare e può essere di varie dimensioni, sempre in base all’utilizzo che se ne deve fare.

Per quanto riguarda i materiali, esistono carriole in acciaio, in legno e in plastica. Quelle realizzate in metallo servono a contenere un peso maggiore e per questo sono molto più robuste rispetto alle altre, quelle realizzate in legno servono per fare lavori di arredamento mentre quelle in plastica di solito sono utilizzate per metterci i fiori all’interno ma anche per trasportare foglie e rami.

Esistono poi le carriole a motore che rispetto a quelle classiche si muovono grazie alla presenza di un motore appunto e vengono utilizzate per trasportare grossi pezzi di legna in modo tale che l’uomo non sia costretto a fare sforzi fisici. Queste ultime possono avere un motore a scoppio, elettrico oppure a batterie ricaricabili e possono essere utilizzate anche da quelle persone meno esperte.

Guida alla scelta del miglior modello:

I criteri per scegliere una buona carriola da giardinaggio sono veramente pochi ma sono comunque essenziali, basti pensare che al grande numero di tipologie presenti sul mercato e anche all’ampio utilizzo che possiamo farne.

Uno dei criteri di base da prendere in considerazione è la capacità e cioè la capienza della carriola. Di solito, un modello ideale può arrivare fino a 90 litri senza avere determinati problemi e un peso massimo di 110 kg.

Un altro criterio altrettanto importante riguarda la maniglia e il corpo che devono essere ergonomici e devono consentire un facile trasporto, adattabile sia al baricentro del corpo della persona che la sta trasportando sia all’equilibrio della stessa; anche l’impugnatura è importante in modo tale da permette una presa salda nonostante ci siamo sassi e dossi.

Il corpo della carriola deve essere abbastanza solido e realizzato con ottimi materiali resistenti in acciaio e magari verniciati con copertura per polveri in modo tale da aumentarne la durevolezza. Terzo ed ultimo criterio riguarda le ruote, uno dei dettagli fondamentali, in quanto la loro dimensione non deve essere eccessiva ma devono essere morbide e soprattutto ammortizzate in modo tale da evitare salti improvvisi. Dunque le ruote devono essere resistenti e protette da un materiale in gomma.

Quindi per poter scegliere una giusta carriola bisogna tener conto del lavoro che bisogna fare. Se bisogna fare dei lavori pesanti, la soluzione migliore è quella a motore, anche se quelle a motore hanno un prezzo molto elevato; per evitare di spendere i soldi inutilmente la soluzione idonea è quella di acquistare una carriola costruita con ottimi materiali.

Se invece bisogna fare dei lavori di giardinaggio è ideale optare per una carriola dotata di un cassone largo, in plastica, in modo tale da poter trasportare una quantità superiore di rami e foglie.

Mentre per i lavori di edilizia che consentono il trasporto di mattoni e pietre l’ideale sarebbe quello di acquistare una carriola in lamiera d’accaio, molto più robusto rispetto alle altre e difficile d rompere. Per quanto concerne i prezzi, questi variano in base alla grandezza del cassone, più è grande e più il suo prezzo è elevato e anche in base al modello.

I migliori modelli di carriola da giardinaggio:

Miglior carriola da giardinaggio

  • Carriola Verdemax – La migliore

VERDEMAX 632961 Carriola da Giardino 110L
  • Carriolacarriola da esterno 110l

Questo tipo di carriola è molto per fare vari lavori in giardino, consente di trasportare sacchi di terra e anche per trasportare rami e foglie secche. É dotata di ruote semi pneumatiche ed è ribaltabile grazie alla presenza delle ruote laterali.

Il cassone ha una capacità di 110 litri e le sue dimensioni sono 120x59x53. Ha un design pratico e leggero ed è molto facile da utilizzare e da trasportare. É dotata di un telaio autoportante in acciaio tubolare, verniciato con polveri epossidiche. É formata da 7 pezzi smontabili che si possono riporre all’interno della vasca.

  • Deuba – Carrello a mano ribaltabile

Molto utile per trasportare foglie e rami e anche per fare vari lavori di giardinaggio. Uno dei punti più caratteristici di questo carrello è il fatto che ha la funzione di inclinazione in modo tale da poter scaricare il materiale senza difficoltà e senza fare sforzi fisici.

Tra i vantaggi fondamentali troviamo: vasca inclinabile, ruote gonfiate ad aria, un robusto telaio e un’asse sterzante per facilitare il lavoro. Le dimensioni 103,5x51x92,5, ha una capacità di 75 litri e un peso di 17 kg. Il peso massimo che può portare è di 300 kg.

  • Wakects – Carriola a due ruote

Carriola per Giardinaggio con 2 Ruote, Carriola da Giardino in Acciaio Galvanizzato arriola Leggera...
  • Questa carriola a due ruote ha un robusto telaio in acciaio, che offre supporto e stabilità.

È un tipo di carriola caratterizzata da un robusto telaio in acciaio in modo tale da consentire solidità e stabilità. Per quanto riguarda le dimensioni totali sono di 133x71x64, il diametro delle ruote è di 40 cm mentre la capacità della vasca è di 66 litri.

Può trasportare un carico massimo di 15o kg. Grazie alla presenza di molti accessori inclusi è molto facile da montare e soprattutto molto pratica e di facile utilizzo.

  • Carriola da giardino Verdelook – Gialla

Questo tipo di carriola è considerata una buona alternativa per fare i vari lavori di giardinaggio ed è capace di trasportare un carico fino a 100 litri. É realizzata interamente in PVC, tranne per quanto riguarda il telaio e i manici.

É uno dei modelli di carriola molto leggero ma si può utilizzare anche per trasportare oggetti molto pesanti. Inoltre, è ammortizzata nel miglior modo e questo garantisce un qualsiasi tipo di trasporto. Le sue dimensioni sono 145x60x58. CONTRO: non è molto stabile e il materiale poco stabile consente di rallentare il ritmo.

Comments (No)

Leave a Reply